15/06/2020 LPM BAM Mondovì

Il volley mercato è ormai entrato nel vivo e gli appassionati sono in attesa di conoscere l’intera rosa della LPM BAM Mondovì che disputerà, per la quinta stagione consecutiva, il campionato di Serie A2 Femminile.

Al roster monregalese oggi si aggiunge una gradita conferma: Martina Bordignon vestirà la maglia rossoblu anche per la prossima stagione!

Foto Marco Marengo

 

Classe 1994, Martina Bordignon bissa la sua esperienza a Mondovì. 

“Sono davvero contenta! Come ho detto un anno fa, nella mia prima dichiarazione da pumina, ho sempre considerato Mondovì una società molto seria. Dopo averci trascorso un anno posso assolutamente confermare le parole che ho detto. E’ una realtà in cui si sta bene e la società è seria.  Nella prossima stagione avremo l’opportunità di riscattarci un po’ dallo scorso campionato. Con l’emergenza Covid si è fermato tutto a mezz’asta e credo che sarà un anno di riscatto per tutti, e troveremo tanto agonismo in campo ed proprio questo che ci farà divertire! Speriamo che la situazione sanitaria migliori e che si possa riprendere al più presto.”

In attesa di conoscere le pedine che completeranno la formazione della nuova Lpm Bam Mondovì, al momento la rosa è composta dalla diagonale Scola-Taborelli, centrali Mazzon, Midriano e Molinaro, Mandrile libero, schiacciatrici Tanase, Harderman e la stessa Bordignon.

“Tra le new entry conosco Veronica Taborelli fin dall’Under 14, perché  eravamo avversarie: io giocavo ad Orago e lei a Busto.” – commenta la pumina – “Abbiamo inoltre giocato insieme nella selezione provinciale ed in quella regionale. Sono molto felice di ritrovarla in squadra perchè caratterialmente con lei mi trovo bene. Anche se può sembrare timida, è una persona che ti dà tanto.”

Nella vita di Bordignon non c’è solo il volley, infatti Martina è anche studentessa della facoltà di economia e proprio in questi giorni è impegnata negli esami: Economia Applicata ed Economia degli Intermediari Finanziari sono gli argomenti a cui si sta maggiormente dedicando. “Superati questi due esami, me ne restano soltanto altri 4 e poi finalmente potrò laurearmi” – spiega con entusiasmo la giocatrice.

Martina Bordignon vuole infine lanciare un messaggio ai tifosi, anche se al momento non si sa se le partite potranno disputarsi con la presenza del pubblico.

“Se si giocherà a porte aperte, spero di vedere il PalaManera ancora più pieno rispetto all’anno scorso e credo che con la nuova squadra riusciremo a portare ancora più gente al palazzetto. Se invece si dovesse giocare a porte chiuse spero che i tifosi ci seguano in tanti sui social, perché il loro tifo è fondamentale. Quest’anno la nostra forza dovrà essere il gruppo. L’ottavo uomo in campo, dopo il libero, dovrà essere il pubblico. Se non potranno essere in palestra, chiedo ai nostri appassionati di darci il loro sostegno in qualche altro modo: li vogliamo tutti calorosi!”

 

 

www.lpmpallavolo.it

pdf print

Altre news:

Livescore
Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto