05/06/2020 LPM BAM Mondovì

Non c’è 2 senza 3: Alessia Midriano conferma con la LPM BAM Mondovì

Foto Cristiano Silvestri

La nuova Lpm Bam Mondovì prende sempre più forma. Dopo le conferme di Scola e Tanase ed i nuovi arrivi di Molinaro, Taborelli e Hardeman, è giunto il momento di annunciare un altro importante tassello del team monregalese per la prossima stagione.

Per il terzo anno consecutivo, Alessia Midriano indosserà la maglia rossoblu!

La centrale, classe 1982, nata a Busto Arsizio, ma ormai piemontese di adozione, è entusiasta della conferma con la LPM BAM Mondovì.

“La società è seria, l’ambiente mi piace molto, è come una famiglia. Sono davvero felice di proseguire la mia carriera con Mondovì. Da questa nuova stagione mi aspetto di fare un buon risultato, perché l’anno scorso è stato interrotto all’improvviso e quindi non abbiamo potuto toglierci delle soddisfazioni… Eravamo in un buon momento sia fisico che di risultati e adesso ho tanta voglia di rifarmi.”

Con i suoi 38 anni (che compirà domani, 6 giugno), Alessia Midriano è la “veterana” del gruppo e ha dei consigli da offrire alle nuove compagne. “Vorrei far capire l’importanza del rispetto per tutti, sia nei confronti del gruppo che dello staff. Inoltre vorrei spiegare che con i sacrifici, che tante di loro hanno già comunque fatto e stanno facendo, si può davvero arrivare lontano.”

Non è ancora definita la data di ripresa dell’attività, ma la voglia di tornare a “praticare”  è tanta. 

“Mi è mancato tantissimo non giocare e non allenarmi. Da casa ho seguito le schede del nostro preparatore Lollo Arioli, ma non è come essere in palestra, insieme alla squadra. Ho tanta voglia di tornare in campo! Durante il lockdown ho sfruttato molto il giardinetto di casa. E’ stato un po’ soffocante, soprattutto all’inizio, quando non si poteva uscire neppure per fare delle passeggiate con il cane, ma mi sono adattata, come abbiamo dovuto fare tutti. Ho potuto vedere i miei genitori solo attraverso le video chiamate e mi sono mancati tanto. E’ da gennaio che non li vedo, ma finalmente in questi giorni riuscirò a vederli e sono molto contenta!”

Non manca poi un pensiero ed un messaggio rivolto ai tifosi. “Saluto tutti gli Ultras Puma. Ho avuto modo di sentire qualcuno di loro durante la quarantena. Mi sono mancati e ho voglia di poter rivedere tutti i nostri tifosi!”

 

www.lpmpallavolo.it

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto