18/05/2020 Volley Soverato

Nonostante l’incognita “Covid-19” che caratterizzerà certamente la disputa dei prossimi campionati, il Volley Soverato di patron Matozzo è al lavoro, nella sede di via Battisti, da varie settimane per quella che è nell’intenzione della società calabrese, essere la stagione numero undici consecutiva in serie A2. Dunque, da parte del sodalizio ionico, vi è tutta la volontà e la determinazione, come di consueto, di continuare a tenere alto il nome di Soverato e dell’intera Calabria. Un progetto importante, iniziato sotto la guida di coach Bruno Napolitano che, ovviamente, sarà ancora al timone della squadra biancorossa, dopo le ultime due ottime stagioni; l’ultima,  2019/2020, che ha visto concludere al terzo posto il campionato con lo stop forzato arrivato giustamente causa l’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro paese. Certamente, la pandemia da Covid-19 porterà molti problemi a molte società  sportive su tutto il territorio nazionale. Il presidente Matozzo, con la società, è pronto ad allestire una squadra competitiva per proseguire sulla scia dello scorso campionato e, come fatto già molte volte, lancia un appello alle istituzioni e al mondo imprenditoriale per far sì che il Volley Soverato continui ad essere protagonista; “da ormai, dieci stagioni, afferma Matozzo, non riusciamo a scrivere sulla nostra maglietta il nome di qualche sponsor, e ci ritroviamo a dover preparare la prossima stagione con le tante spese che una società professionistica come la nostra dovrà sostenere. Sarebbe importante che il Governo volgesse lo sguardo verso le realtà sportive come questa, pensando ad una forma di aiuto economico. Da solo non credo di poter sostenere un’altra stagione di serie A2 ed è per questo che continuo a chiedere un sostegno economico vista anche l’aggravarsi della situazione a causa della pandemia che da mesi ha colpito l’Italia e non solo. Noi abbiamo tutta l’intenzione di proseguire ripartendo dal nostro coach e certamente da qualche riconferma di un gruppo che tanto bene ha fatto nell’ultimo campionato”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto