18/01/2020 Savino Del Bene Scandicci

Dalla gioia con le “rosa” alla bestia nera. Dopo la vittoria con Casalmaggiore, la Savino Del Bene Volley infatti sfiderà la Bosca San Bernardo Cuneo di Coach Pistola per la seconda giornata di ritorno. Domenica alle 17.00, infatti, Lia Malinov e compagne sfideranno l’unica squadra di Serie A1 con cui non sono mai riuscite a vincere.

 

Cuneo arriva a questa sfida dalla sconfitta contro l’Igor Volley Novara di mercoledi ma le piemontesi hanno dimostrato di essere squadra centrata e cinica specie in attacco con Lise Van Hecke.

 

Coach Cristofani, alla seconda panchina in A1, arriva a Cuneo senza Adenizia da Silva che tornerà in Brasile domani ma con la canadese Alexa Gray pronta a debuttare con la Savino Del Bene Volley.

 

 

EX E PRECEDENTI –  Nessuna delle atlete presenti nei due roster ha mai giocato nell’altra squadra. La Bosca San Bernardo Cuneo è un tabù per la squadra toscana, infatti sono stati soltanto tre gli incontri passati fra le due formazioni ed entrambi sono stati vinti dalle piemontesi. L’anno scorso a  Cuneo terminò 3-2 in un lungo tiebreak, mentre al ritorno la squadra di Pistola si impose con un netto 0-3 a Scandicci.

Stesso risultato per le piemontesi anche quest’anno nella gara di andata.

LE PAROLE DI LUCA CRISTOFANI – “La gioia della vittoria è durata poco perché ci siamo subito proiettati sulla difficile trasferta di Cuneo. E’ una trasferta che presenta tante difficoltà, in casa loro sono forti e nell’ultima partita hanno dimostrato che stanno uscendo dal periodo difficile che hanno attraversato. Dobbiamo continuare il nostro trend positivo e piano piano trovare i nostri sistemi”

LE AVVERSARIE – La Bosca San Bernardo Cuneo di Coach Andrea Pistola userà Cambi-Van Hecke sull’asse palleggiatore-opposta, Zambelli-Candi al centro, Nizetich e Markovic in banda e Zannoni come libero-

 

IN TV – La partita fra Savino Del Bene Scandicci e Bosca San Bernardo Cuneo sarà trasmessa gratuitamente in Italia sulla piattaforma PMG Sport. Andando sul sito www.pmgsport.it si aprirà un player dove sarà possibile selezionare l’incontro. Altrimenti, si potrà andare sulla piattaforma LVFTV (www.lvftv.com) e accedere con le vecchie credenziali all’incontro. Novità del 2020 anche le dirette su Sportmediaset: basterà accedere a sportmediaset.mediaset.it o sulla app per vedere tutte le partite gratuitamente. La partita sarà tramessa entrando nella sezione Sport anche su Repubblica.it e su Sport.it.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto