15/12/2019 Savino Del Bene Scandicci

Step By Step. La Savino Del Bene Scandicci, dopo la vittoria su Perugia di domenica scorsa, bissa i tre punti stendendo una mai doma Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta e sale di due posizioni in classifica.

La Savino Del Bene entra in campo con Malinov opposta a Stysiak, Pietrini e Bricio in banda, Lubian e Stevanovic al centro con Merlo libero. Cuccarini risponde a Mencarelli con Bechis-Liannes Castaneda sull’asse palleggiatore opposto, Garzaro-Alhassan al centro e Cruz-Gray in banda con Ghilardi libero.

L’inizio di partita vede Bricio trovare l’ace, le ragazze di Mencarelli poi si fanno riprendere sbagliando il servizio successivo (1-1). Questo è il canovaccio dell’inizio del match con Scandicci avanti con delle magie e con Caserta che approfitta degli errori (4-3). Malinov trova l’attacco (5-4) e Stevanovic trova il primo +2.

Lubian sale in cielo (7-5), Pietrini replica ma Gray risponde presente. Caserta non molla sospinta da una Ghilardi furiosa (9-9), Cruz trova il vantaggio campano (9-10), Pietrini fa pari ma Caserta va in vantaggio di due con un errore di Stevanovic (10-13). Dopo il timeout di Mencarelli, Cruz fa anche 10-14, ma Bricio prova a suonare la carica.

Alhassan va in fast (11-15) ma poi le ragazze del presidente Turco sbaglia due break e regala due punti a Scandicci.

Caserta resta avanti (15-19), Pietrini suona la carica e Cuccarini ferma tutto. Lubian ne fa un altro (18-19), ma poi commette fallo. Caserta allunga ancora e Mencarelli cambia Stysiak con Sloetjes (18-21). L’olandese fa punto e Lubian trova il -2. La piemontese fa ace e Caserta chiama ancora Time-Out. Sloetjes fa il 22-23, ma sbaglia tutto. Pietrini spara il 24-24. E poi inizia un valzer infernale di set point fino al 28-26 siglato da Lubian.

Nel secondo set Caserta riparte avanti 1-2, Pietrini prova a rifarsi (3-4), Sloetjes trova l’ace ma Gray fa il 4-5. Il pareggio lo fa Bricio, ma Caserta va avanti con Gray (6-9) ma le ragazze di Mencarelli provano ad accorciare. Caserta è cinica davanti, ma Scandicci non molla e resta lì con le bombe di Bricio (12-14). Cruz finisce a terra e il Palazzetto di Scandicci si ferma in un silenzio assordante. Cuccarini cambia Cruz con Poll e Scandicci sale in cattedra e trova il pari (15-15). La Savino Del Bene ne fa altri due e poi Lubian va lassù (18-16). Caserta approffitta di due errori e Mencarelli chiama tempo (19-19), poi Stysiak rientra in campo e fa 22-21. Le ragazze di coach Cuccarini si fanno vedre, ma Capitan Malinov fa 2-0.

Nel terzo set, Scandicci parte fortissima sulle ali di una Pietrini che trova anche l’ace del 6-3. Per Scandicci poi è una grande discesa tra i punti di Lubian e le fast di Stevanovic. Il parziale arriva fino al 16-7. Stevanovic è mortifera in fast (19-10) e la partita si chiude un 25-13 che non rispecchia i primi due set.

Una vittoria importante per la classifica e per il morale anche in vista dell’impegno di coppa contro Maribor di Mercoledi.

 

Le parole di Coach Marco Mencarelli: “Abbiamo giocato tanti set sul punto a punto e se non c’è mentalità è difficile portarli a casa. Abbiamo bisogno di essere continui, non abbiamo messo tanti errori a fila, abbiamo fatto degli errori da squadra giovane che gioca con tanto coraggio. Alla fine, loro hanno mollato e quindi abbiamo fatto una prova di forza.

 

 

 

Savino Del Bene Scandicci – Golden Tulip Caserta 3-0 (28-26, 25-23, 25-13)

 

Savino Del Bene Scandicci: Carraro ne, Bricio 16, Stysiak 6, Malinov 5, Kakolewska ne, Pietrini 13, Merlo L, Lubian 12, Sloetjes 8, Cardullo, Molinaro ne, Stevanovic 8, Milenkovic ne. All.: Marco Mencarelli ViceAll.: Marco Bracci

Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta: Alhassan 8, Dalia ne, Ameri, Poll 3, Holzer ne, Ghilardi L, Cruz 5, Gray 13, Simon 6, Garzaro 5, Bechis 1. All.Giuseppe Cuccarini

Ricezione 43% – 19%

Attacco 42% – 40%

Muri 7-3

MVP: Pietrini

Spettatori: 1000

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto