08/12/2019 Lega Volley Femminile

GIRONE A
Si crea una spaccatura nella classifica del Girone A. Nell’undicesima giornata di Regular Season, le prime cinque vincono i rispettivi match e ora sono 5 i punti che dividono l’Itas Città Fiera Martignacco (quinta) dalla Green Warriors Sassuolo (sesta), ovvero l’ultima posizione che qualificherà per la Pool Promozione e la prima che relegherà nella Pool Retrocessione. Non ha vita facile l’Omag San Giovanni in Marignano, che conquista sì il successo numero 11 della stagione, ma è messa sotto pressione dal Cda Talmassons: Gomiero e compagne spaventano le romagnole, che hanno la meglio 26-24 al quarto set.  Con i 21 punti di Zago, l’Eurospin Ford Sara Pinerolo batte 3-0 il Cuore di Mamma Cutrofiano, vendicando il ko di settimana scorsa e mantenendo le distanze dalla capolista.

Terzo posto per il Volley Soverato, che si impone per 3-1 in Sardegna contro la Geovillage Hermaea Olbia. Le cavallucce marine dominano a muro, siglandone 15 complessivi con le centrali Repice (5) e Caneva (4) sugli scudi. Alle padrone di casa non basta un’ottima Fiore da 24 punti. Come all’andata, finisce al tie-break la sfida tra Green Warriors Sassuolo e Club Italia Crai: ad avere la meglio, questa volta, sono le azzurrine, guidate dai 24 punti di Frosini. Tra le neroverdi, 29 dell’ex Malual. Infine in rimonta ottiene i tre punti l’Itas Città Fiera Martignacco, che supera 3-1 l’Exacer Montale: top scorer, neanche a dirlo, Nwanebu, che con 31 punti mantiene il primato nella classifica delle realizzatrici di Serie A2.

GIRONE B
Dopo quello contro Mondovì, la Delta Informatica Trentino fa suo anche lo scontro diretto con la Conad Olimpia Teodora Ravenna e scava un piccolo solco in vetta al Girone B. Grazie al 3-1 odierno, ottenuto anche grazie ai 18 punti di Piani e Fondriest, le gialloblù scappano a +5 sulle rivali odierne. Aumenta anche il margine sulla terza posizione, visto che la LPM BAM Mondovì è battuta dalla sua bestia nera Montecchio: al PalaManera è 3-0 per la Sorelle Ramonda Ipag, che ottiene la quarta vittoria su altrettanti confronti diretti e mantiene il quinto posto con 19 punti.

Alla pari della Roana CBF H.R. Macerata, che ottiene il successo 3-2 in casa della Sigel Marsala. Avanti 2-0 con super Smirnova, le marchigiane subiscono il ritorno delle ragazze di coach Collavini ma riescono a spuntarla 15-11 al tie-break. Torna al successo il Barricalla Cus Torino, che ottiene tre punti sul campo della P2P Smilers Baronissi: tante le protagoniste tra le cussine, con Lotti top scorer e le buone prestazioni di capitan Gobbo e della classe 2000 Bisio. Non accenna a fermarsi la Futura Volley Giovani Busto Arsizio, che arpiona altri tre punti nel 3-0 interno sull’Acqua&Sapone Roma Volley Club (ancora a secco lontana dal PalaHoney): gara perfetta delle cocche che intravedono la quinta posizione.

Le cronache dei match nella sezione ‘I RISULTATI’.
CAMPIONATO DI SERIE A2 FEMMINILE
I RISULTATI DELLA 11^ GIORNATA
GIRONE A

Domenica 8 dicembre, ore 17.00
Green Warriors Sassuolo – Club Italia Crai 2-3 (25-23, 22-25, 25-22, 23-25, 8-15)
Cda Talmassons – Omag S.G. Marignano 1-3 (13-25, 26-24, 22-25, 24-26)
Geovillage Hermaea Olbia – Volley Soverato 1-3 (21-25, 25-20, 20-25, 19-25)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Cuore di Mamma Cutrofiano 3-0 (25-21, 25-21, 25-18)
Itas Città Fiera Martignacco – Exacer Montale 3-1 (21-25, 25-23, 26-24, 25-18)

GIRONE B
Domenica 8 dicembre, ore 16.00
P2P Smilers Baronissi – Barricalla Cus Torino 1-3 (15-25, 25-20, 23-25, 15-25)
Domenica 8 dicembre, ore 17.00
Delta Informatica Trentino – Conad Olimpia Teodora Ravenna 3-1 (23-25, 27-25, 26-24, 25-19)
LPM BAM Mondovì – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 0-3 (20-25, 18-25, 18-25)
Sigel Marsala – Roana CBF H.R. Macerata 2-3 (19-25, 23-25, 25-22, 25-17, 11-15)
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Acqua&Sapone Roma Volley Club 3-0 (25-21, 25-22, 25-16)

LE CLASSIFICHE
GIRONE A

Omag S.Giov. In Marignano 32; Eurospin Ford Sara Pinerolo 25; Volley Soverato 22; Club Italia Crai 18; Itas Città Fiera Martignacco 17; Green Warriors Sassuolo 12; Exacer Montale 11; Cda Talmassons 10; Geovillage Hermaea Olbia 9; Cuore Di Mamma Cutrofiano 9.

GIRONE B
Delta Informatica Trentino 29; Conad Olimpia Teodora Ravenna 24; Lpm Bam Mondovì 21; Roana Cbf H.R. Macerata 19; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 19; Barricalla Cus Torino 17; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 15; Acqua & Sapone Roma Volley Club 9; Sigel Marsala 7; P2P Smilers Baronissi 5.

I TABELLINI
GIRONE A 
GREEN WARRIORS SASSUOLO – CLUB ITALIA CRAI 2-3 (25-23 22-25 25-22 23-25 8-15) – GREEN WARRIORS SASSUOLO: Pincerato 5, Mambelli 12, Fava 4, Malual 29, Cvetnic 18, Fucka 3, Scognamillo (L), Zojzi 3, Pelloni 1, Falcone. Non entrate: Ferrari, Pasquino, Ghezzi (L), Fucka. All. Barbolini. CLUB ITALIA CRAI: Graziani 13, Pelloia, Gardini 12, Kone 7, Frosini 24, Populini 2, Panetoni (L), Omoruyi 8, Monza 1, Sormani, Nwakalor, Trampus (L), Bassi. Non entrate: Ituma. All. Bellano. ARBITRI: Jacobacci, Mesiano. NOTE – Durata set: 25′, 25′, 25′, 26′, 14′; Tot: 115′.

CDA TALMASSONS – OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO 1-3 (13-25 26-24 22-25 24-26) – CDA TALMASSONS: Gomiero 20, Barbanzeni 5, Hatala 10, Joly 12, Ceron 6, Stocco 3, Ponte (L), Poser 1, Cerruto (L), Cristante, Petruzziello. Non entrate: Pagotto, Nardini. All. Guidetti. OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO: Battistoni 2, Pamio 17, Gray 8, Decortes 15, Saguatti 15, Lualdi 12, Bresciani (L), Coulibaly 2, De Bellis. Non entrate: Mandrelli (L), Mazzon, Bonelli, Pinali. All. Saja. ARBITRI: Cecconato, Pasciari. NOTE – Durata set: 19′, 25′, 27′, 28′; Tot: 99′.

GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA – VOLLEY SOVERATO 1-3 (21-25 25-20 20-25 19-25) – GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA: Bonciani, Emmel Roxo 11, Barazza 6, Fiore 24, Maruotti 16, Angelini 7, Caforio (L), Formaggio. Non entrate: Poli, Moltrasio, Filacchioni. All. Giandomenico. VOLLEY SOVERATO: Quarchioni 6, Repice 9, Bortoli 4, Mason 8, Caneva 9, Chausheva 16, Gibertini (L), Botarelli 9, Riparbelli 1, Muscetti, Miceli. All. Napolitano. ARBITRI: Nava, Usai. NOTE – Durata set: 26′, 22′, 26′, 26′; Tot: 100′.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO – CUORE DI MAMMA CUTROFIANO 3-0 (25-21 25-21 25-18) – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Ciarrocchi 12, Zago 21, Bussoli, Bertone 14, Boldini 3, Grigolo 11, Fiori (L), Buffo, Tosini, Allasia, Nasi. Non entrate: Casalis. All. Marchiaro. CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Antignano 6, Kajalina 7, Baggi, Cogliandro 11, Avenia 3, Valli 12, Barbagallo (L), Provaroni 3, Negro. Non entrate: Tommasin. All. Carratu’. ARBITRI: Rossi, Cavicchi. NOTE – Durata set: 25′, 27′, 24′; Tot: 76′.

ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO – EXACER MONTALE 3-1 (21-25 25-23 26-24 25-18) – ITAS CITTA’ FIERA MARTIGNACCO: Carraro 4, Fiorio 3, Rucli 10, Nwanebu 31, Dhimitriadhi 10, Busolini 3, Caravello (L), Beltrame 8, Caserta 5, Stival, Pecalli. Non entrate: Giugovaz, Sabadin. All. Gazzotti. EXACER MONTALE: Luketic 30, Aguero 7, Gentili 10, Saveriano 1, Brina 13, Fronza 5, Bici (L), Giovannini 4, Migliorini 1, Buffagni (L), Bellini, Blasi. Non entrate: Sandoni, Bandieri, Tosi, Odorici. All. Tamburello. ARBITRI: Licchelli, Traversa. NOTE – Durata set: 26′, 31′, 32′, 33′; Tot: 122′.

GIRONE B
P2P SMILERS BARONISSI – BARRICALLA CUS TORINO 1-3 (15-25 25-20 23-25 15-25) – P2P SMILERS BARONISSI: Ferrara 2, Martinuzzo 5, De Lellis 2, Bartesaghi 5, Travaglini 8, Esdelle 17, Norgini (L), Panucci 12. Non entrate: D’Arco, Sestini, Amaturo, Peruzzi. All. Barbieri. BARRICALLA CUS TORINO: Lotti 16, Gobbo 11, Vokshi 9, Michieletto 11, Mabilo 6, Rimoldi 1, Gamba (L), Bisio 9, Camperi 3, Severin. Non entrate: Cometti, Fantini (L). All. Chiappafreddo. ARBITRI: Stancati, Nicolazzo. NOTE – Durata set: 22′, 25′, 30′, 22′; Tot: 99′.

DELTA INFORMATICA TRENTINO – CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA 3-1 (23-25 27-25 26-24 25-19) – DELTA INFORMATICA TRENTINO: D’Odorico 12, Fondriest 18, Moncada 1, Melli 14, Furlan 12, Piani 18, Moro (L), Barbolini 1, Cosi 1. Non entrate: Berasi, Giometti, Vianello (L). All. Bertini. CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Piva 13, Torcolacci 7, Manfredini 14, Bacchi 20, Guidi 10, Morolli 5, Rocchi (L), Poggi 1, Calisesi, Strumilo. Non entrate: Parini, Altini (L), Canton. All. Bendandi. ARBITRI: Sessolo, Cruccolini. NOTE – Spettatori: 500, Durata set: 27′, 28′, 30′, 24′; Tot: 109′.

LPM BAM MONDOVI’ – SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO 0-3 (20-25 18-25 18-25) – LPM BAM MONDOVI’: Tanase 9, Tonello 7, Scola, Rodriguez 5, Rebora 5, Zanette 13, Agostino (L), Bonifazi 1, Bordignon 1, Midriano 1. Non entrate: Fezzi, Mandrile. All. Delmati. SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: Battista 13, Bovo 2, Carletti 10, Trevisan 7, Bartolini 5, Scacchetti 4, Zardo (L), Tosi 1, Oggioni, Rosso, Frison. Non entrate: Barbiero. All. Beltrami. ARBITRI: Pozzi, Scotti. NOTE – Durata set: 23′, 23′, 25′; Tot: 71′.

SIGEL MARSALA – ROANA CBF H.R. MACERATA 2-3 (19-25 23-25 25-22 25-17 11-15) – SIGEL MARSALA: Mangani 13, Caruso 18, Vallicelli 4, Dahlke 15, Bertaiola 6, Colarusso 18, Lorenzini (L), Soleti 2, Scire’ 1, Vaccaro, Galletti, Laragione. Non entrate: Buiatti (L). All. Collavini. ROANA CBF H.R. MACERATA: Kosareva 11, Taje’ 3, Smirnova 23, Pomili 19, Martinelli 13, Lancellotti 1, Pericati (L), Mazzon 2, Giubilato, Peretti, Rita. Non entrate: Nonnati. All. Paniconi. ARBITRI: Caretti, Grassia. NOTE – Durata set: 25′, 27′, 31′, 25′, 17′; Tot: 125′.

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB 3-0 (25-21 25-22 25-16) – FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Pinto 15, Veneriano 4, Latham 16, Zingaro 10, Sartori 9, Cialfi 2, Garzonio (L), Peruzzo, Danielli. Non entrate: Cicolini, Grippo, Gallizioli, Gori (L), Pistolesi. All. Lucchini. ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Mastrodicasa 8, Balboni, Arciprete 9, Cecconello 6, Tosi 5, Pietrelli 7, Quiligotti (L), Liguori 4. Non entrate: Pizzolato, Varani, Bucci. All. Micoli. ARBITRI: Pristera’, Pasin. NOTE – Durata set: 26′, 27′, 24′; Tot: 77′.

IL PROSSIMO TURNO
GIRONE A
Sabato 14 dicembre, ore 17.00
Club Italia Crai – Cuore di Mamma Cutrofiano
Domenica 15 dicembre, ore 17.00
Geovillage Hermaea Olbia – Itas Città Fiera Martignacco
Volley Soverato – Green Warriors Sassuolo
Omag S.G. Marignano – Eurospin Ford Sara Pinerolo
Exacer Montale – Cda Talmassons

GIRONE B
Sabato 14 dicembre, ore 17.00
Barricalla Cus Torino – Delta Informatica Trentino
Acqua&Sapone Roma Volley Club – LPM BAM Mondovì
Domenica 15 dicembre, ore 15.30
P2P Smilers Baronissi – Futura Volley Giovani Busto Arsizio
Domenica 15 dicembre, ore 17.00
Roana CBF H.R. Macerata – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Sigel Marsala

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto