09/02/2019 Lega Volley Femminile

Nell’anticipo televisivo della sesta giornata di ritorno della Samsung Volley Cup, la Zanetti Bergamo piega la Banca Valsabbina Millenium Brescia e mette a segno la missione di giornata: ottenere i 3 punti per agguantare proprio le bresciane a quota 24 punti all’ottavo posto in classifica.

Carraro è febbricitante e non è del match. La Zanetti schiera Cambi in cabina di regia in diagonale con Smarzek. Con loro, Olivotto e Tapp, Courtney e Acosta e il libero Sirressi. Brescia risponde con Di Iulio, Pietersen, Villani, Washington, Nicoletti, Veglia e il libero Parlangeli.

L’avvio rossoblù è incandescente, la Zanetti vola: Acosta attacca e riceve (4 punti, 66% in attacco e 75% di ricezioni positive come Courtney), Smarzek ottimizza il 60% dei suoi attacchi (3 punti), Olivotto mura (3) e Brescia non può nulla. Finisce 25-13.

La Zanetti parte di nuovo lanciata, ma Brescia questa volta non si fa sorprendere, agguanta e supera con i colpi di Rivero, Washington e Nicoletti. La parità torna sul 10-10. Brescia riprende il break di vantaggio con Washington sul 13-15, Smarzek attacca (7 punti in questo parziale) e si torna in parità con il muro di Tapp (3 nel secondo set) per il 20-20, ma Brescia si prende un nuovo break, 21-23, e va a chiudere.

Le ospiti provano a mettere subito la testa avanti, ma la Zanetti si prende il vantaggio del 12-9 con Acosta che è una furia (5 attacchi, 71%, e un ace). Smarzek e Courtney (4 punti ciascuna) attaccano, Sirressi riceve tutto (100%) e il parziale prende la strada di Bergamo: 25-15.

La Zanetti vede l’aggancio in classifica e non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione di fare bottino pieno. Cambi orchestra gli attacchi di Acosta e Smarzek, implacabili, fino al 13-7. Brescia si rialza, ma Olivotto le risponde e la Zanetti si mantiene a +5. Le ospiti non si danno per vinte e con Nicoletti arrivano a -1, 18-17. Tapp firma il 21-17 in battuta, le risponde per due volte Villani. Miniuk risponde a Courtney e ancora Villani riporta Brescia a -1, 22-21.  Smarzek apre la strada, il doppio muro di Olivotto fa 24 e 25.

Carlotta Cambi – Zanetti Bergamo: “E’ stata difficile. Il primo set lo abbiamo vinto con facilità, poi Brescia ha cambiato sistema di difesa e di muro. Ma siamo state brave a rispondere e a strappare i 3 punti che sono un piccolo passo verso i play off: volevamo chiuderla da 3 punti e penso si sia visto”.

Rossella Olivotto – Zanetti Bergamo: “Nel secondo Brescia ha tenuto un buon ritmo e noi abbiamo pagato. Siamo state brave a spingere di nuovo dopo. Sono una squadra molto caratteriale, hanno messo in difficoltà molte squadre. Noi invece a volte ci spegniamo: dobbiamo imparare a limitare i black out. Siamo in crescita e possiamo dare ancora tanto: vogliamo i play off e tutte le prossime partite saranno fondamentali”.

LVF TV
Tutta la Samsung Volley Cup è su LVF TV, la web-tv ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile. In collaborazione con Sportradar, proprietaria del brand ‘Laola’ e partner di Lega, la piattaforma propone ai suoi abbonati ogni singolo match nella corsa allo Scudetto e il meglio degli Eventi della stagione 2018-19, in diretta e on demand. Ma non solo: highlights, interviste e format originali dedicati agli abbonati. Le emozioni della #SamsungVolleyCup sono scontate! Abbonati al pacchetto Half Season a soli 24,95 €! Tutte le informazioni su www.lvftv.com.

IL TABELLINO DELL’ANTICIPO
ZANETTI BERGAMO: Courtney 10, Olivotto 11, Smarzek 19, Acosta Alvarado 14, Tapp 9, Cambi 1, Sirressi (L), Mingardi. Non entrate: Strunjak, Loda, Imperiali. All. Bertini. BANCA VALSABBINA MILLENIUM BRESCIA: Villani 13, Veglia 2, Nicoletti 12, Pietersen 1, Washington 9, Di Iulio 1, Parlangeli (L), Rivero 13, Miniuk 3, Bartesaghi 1, Manig, Norgini. Non entrate: Biava. All. Mazzola. ARBITRI: Cerra, La Micela. NOTE – Spettatori: 1231, Durata set: 21′, 28′, 24′, 29′ ; Tot: 102′.

SAMSUNG VOLLEY CUP A1
IL PROGRAMMA DELLA 19^ GIORNATA
Sabato 9 febbraio, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)

Zanetti Bergamo – Banca Valsabbina Millenium Brescia  3-1 (25-13 22-25 25-15 25-21)
Domenica 10 febbraio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Lardini Filottrano – Igor Gorgonzola Novara  ARBITRI: Papadopol-Feriozzi  ADDETTO VIDEOCHECK: Santoniccolo
èpiù Pomì Casalmaggiore – Savino Del Bene Scandicci  ARBITRI: Pozzato-Prati  ADDETTO VIDEOCHECK: Fumagalli
Imoco Volley Conegliano – Reale Mutua Fenera Chieri  ARBITRI: Piubelli-Cavalieri  ADDETTO VIDEOCHECK: Barbieri
Il Bisonte Firenze – Unet E-Work Busto Arsizio  ARBITRI: Venturi-Braico  ADDETTO VIDEOCHECK: Guacci 
Saugella Team Monza – Bosca S.Bernardo Cuneo  ARBITRI: Piperata-Gasparro  ADDETTO VIDEOCHECK: Gentile
Riposa: Club Italia Crai

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano* 40; Igor Gorgonzola Novara 40; Savino Del Bene Scandicci* 39; Unet E-Work Busto Arsizio* 32; Saugella Team Monza 32; èpiù Pomì Casalmaggiore 29; Il Bisonte Firenze 26; Banca Valsabbina Millenium Brescia** 24;  Zanetti Bergamo** 24; Bosca San Bernardo Cuneo* 23; Lardini Filottrano* 11; Reale Mutua Fenera Chieri 5; Club Italia Crai 2.
* una partita in meno
** una partita in più

pdf print

Altre news:

Play Off Scudetto
Gara-4 Semifinali
25/04/2019 18:30
SDB Scandicci2
Igor Novara3
Pool Promozione A2
5ª Giornata Ritorno
14/04/2019 17:00
Lpm Bam Mondovì1
Delta Trentino3
AZ Orvieto2
WealthPlanet PG3
Golden Tulip CE3
Barricalla TO2
Martignacco UD3
OMAG Marignano0
Volley Soverato3
Teodora Ravenna1
Play Off A1
Gara-1 Finale
01/05/2019 18:00
Igor Novara0
Imoco Volley TV0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto