12/01/2019 Lega Volley Femminile

La Pomì Casalmaggiore apre la 16^ giornata della Samsung Volley Cup aggiudicandosi al tie break l’anticipo contro Il Bisonte Firenze. Davanti alle telecamere di Rai Sport la sfida regala brividi e spettacolo fino all’ultimo punto: la Pomì va in vantaggio di due set, ma Il Bisonte non molla e trova la parità, restando incollato alle avversarie fino al 13-13 del set decisivo. Casalmaggiore sale a quota 26 punti in classifica, agganciando provvisoriamente la Unet E-Work Busto Arsizio al quinto posto, mentre Firenze è settima con 23 punti. Domani alle 17 le cinque partite che completeranno il turno, tutte trasmesse in diretta da LVF TV.

Uno dei momenti più emozionanti della serata si è vissuto però sulle tribune del PalaRadi, con un forte messaggio lanciato dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile contro la discriminazione delle donne: nell’intervallo tra il primo e il secondo set, tutte le spettatrici presenti al palazzetto si sono trasferite in un settore recintato della gradinata, dove sono state raggiunte dalle giocatrici delle due squadre e dall’arbitro Dominga Lot per un inedito abbraccio di gruppo a tempo di musica. L’intero movimento femminile di vertice ha voluto sottolineare così il suo appello a favore della parità di genere, mettendo in scena con un flash mob la divisione tra il pubblico femminile e quello maschile che si verificherà concretamente a Gedda (Arabia Saudita) in occasione della Supercoppa italiana di calcio, quando le donne potranno assistere alla partita soltanto da un settore circoscritto.

Diverse novità nel sestetto della Pomì, che propone Pincerato in palleggio, Cuttino opposta, Arrighetti e Kakolewska al centro, Marcon e Carcaces schiacciatrici e Spirito nel ruolo di libero. Il Bisonte risponde con Dijkema in regia, Lippmann opposta, Alberti e Popovic al centro, Daalderop e Sorokaite schiacciatrici e Parrocchiale libero.

La squadra di casa parte forte, siglando il break del 6-3 grazie a un ace di Kakolewska e allungando fino all’8-4 con Carcaces. Ancora la schiacciatrice cubana sigla il massimo vantaggio sul 14-9, poi Il Bisonte riesce a rientrare nel set grazie ai punti di Sorokaite, recuperando dal 15-10 al 17-15. Il servizio di Arrighetti riporta avanti la Pomì sul 20-15, ma le ospiti riescono nuovamente ad accorciare sul 20-18: ci pensa Carcaces a siglare il nuovo break in favore di Casalmaggiore (23-19), che chiude senza problemi sul 25-21.

Ottimo l’avvio della Pomì anche nel secondo set: subito 3-0 firmato da Cuttino, poi 11-6 con Kakolewska e Carcaces. Il Bisonte non demorde e si riporta sotto sull’11-10, ma Arrighetti confeziona una nuova fuga per il 16-10. Con gli ingressi di Degradi e Candi Firenze rimonta ancora, ma si ferma nuovamente a un passo dalla parità (17-16): la battuta di Arrighetti fa la differenza per il 20-16, Carcaces sigla due punti consecutivi per il 23-18 e un attacco vincente di Cuttino porta le padrone di casa sul 2-0.

Il terzo set si apre all’insegna dell’equilibrio (4-3, 5-6) e per la prima volta nel match è Il Bisonte a portarsi avanti: Popovic sigla l’8-10 e due errori della Pomì consentono alle ospiti di allungare fino al 9-13. Gaspari inserisce Lussana e Gray, e proprio la schiacciatrice canadese riduce il distacco sul 14-16; Lippmann infila però due punti consecutivi per il 16-20 e Firenze mantiene il vantaggio fino al 21-25 firmato da Sorokaite, che riapre l’incontro.

Sull’onda dell’entusiasmo, Il Bisonte approccia bene anche il quarto set: due muri vincenti di Daalderop e Candi valgono il 2-6, e il servizio di Lippmann regala alle ospiti un altro break per il 4-10. La Pomì prova a reagire con gli ingressi di Radenkovic e Bosetti (8-11), ma Popovic tiene avanti Firenze sul 9-15. Lippmann e Daalderop portano il punteggio sull’11-19, Candi è determinante per il 13-22 e ancora Lippmann firma il punto del 16-25 rimandando il verdetto al tie break.

Nel set decisivo è la Pomì, che schiera Rahimova in sestetto, a scattare avanti sul 4-2; Sorokaite pareggia i conti sul 6-6 e al cambio di campo Il Bisonte è in vantaggio 7-8. L’equilibrio resiste fino al 13-13: Casalmaggiore si procura il match point con un muro vincente di Arrighetti, e l’attacco out di Lippmann regala il punto del 15-13.

LE DICHIARAZIONI
Marco Gaspari (allenatore Pomì Casalmaggiore): “La partita ha avuto più facce, ma in questa fase della stagione è impensabile mantenere un livello di gioco così elevato per tutta la gara, soprattutto se si gioca contro un super allenatore come Gianni Caprara e contro individualità importanti. Era fondamentale portare a casa una vittoria dopo una tre giorni non facile: vincere queste partite ti dà morale e voglia di rientrare subito in campo. Siamo stati bravi a uscire da una situazione difficile, ma dobbiamo riuscire a risorgere prima, mantenendo la concentrazione più alta e più costante”.

Indre Sorokaite (schiacciatrice Il Bisonte Firenze): “Sono molto fiera della nostra prestazione. Abbiamo giocato da squadra, soffrendo insieme e aiutandoci. Ci saremmo meritate la vittoria, portiamo a casa un solo punto ma va bene così; a favore della Pomì ha giocato la panchina lunga, con 12 giocatrici di alto livello. Loro sono partite molto aggressive, noi siamo state brave a tenere gli scambi lunghi e così siamo riuscite a riprenderle quando sono un po’ calate. Sono molto contenta dell’iniziativa contro la discriminazione di genere: è molto bello e importante che anche le giocatrici abbiano partecipato. Speriamo che questo piccolo gesto possa servire a cambiare qualcosa”.

LVF TV
Tutta la Samsung Volley Cup è su LVF TV, la web-tv ufficiale della Lega Pallavolo Serie A Femminile. In collaborazione con Sportradar, proprietaria del brand ‘Laola’ e partner di Lega, la piattaforma propone ai suoi abbonati ogni singolo match nella corsa allo Scudetto e il meglio degli Eventi della stagione 2018-19, in diretta e on demand. Ma non solo: highlights, interviste e format originali dedicati agli abbonati. Da gennaio le emozioni della #SamsungVolleyCup sono scontate! Abbonati al pacchetto Half Season a soli 24,95 €! Tutte le informazioni su www.lvftv.com.

PHOTOGALLERY
Sul profilo Flickr e sul sito ufficiale di Lega le immagini più belle di Pomì Casalmaggiore-Il Bisonte Firenze, a cura di Filippo Rubin. Le foto sono liberamente utilizzabili, previa citazione del credito ‘Foto Rubin x LVF’.

SAMSUNG VOLLEY CUP A1
IL PROGRAMMA DELLA 16^ GIORNATA
Sabato 12 gennaio, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)

Pomì Casalmaggiore – Il Bisonte Firenze 3-2 (25-21, 25-19, 21-25, 16-25, 15-13)
Domenica 13 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Zanetti Bergamo – Igor Gorgonzola Novara  ARBITRI: Talento-Zingaro  ADDETTO VIDEO CHECK: Grassi 
Imoco Volley Conegliano – Saugella Team Monza  ARBITRI: Santi-Spinnicchia  ADDETTO VIDEO CHECK: Tancorre
Savino Del Bene Scandicci – Reale Mutua Fenera Chieri  ARBITRI: Oranelli-Di Blasi  ADDETTO VIDEO CHECK: Nannini
Unet E-Work Busto Arsizio – Bosca S.Bernardo Cuneo  ARBITRI: Bellini-Bartolini  ADDETTO VIDEO CHECK: Rezzonico 
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Club Italia Crai  ARBITRI: Florian-Cappello  ADDETTO VIDEO CHECK: Biasin
Riposa: Lardini Filottrano

LA CLASSIFICA
Igor Gorgonzola Novara 34; Savino Del Bene Scandicci 33; Imoco Volley Conegliano* 31; Saugella Team Monza 27; Unet E-Work Busto Arsizio 26; Pomi’ Casalmaggiore** 26; Il Bisonte Firenze** 23; Zanetti Bergamo 20; Bosca San Bernardo Cuneo* 18; Banca Valsabbina Millenium Brescia 17; Lardini Filottrano 11; Reale Mutua Fenera Chieri 5; Club Italia Crai 2.
* una partita in meno, ** una partita in più

IL TABELLINO DELL’ANTICIPO
POMI’ CASALMAGGIORE – IL BISONTE FIRENZE 3-2 (25-21 25-19 21-25 16-25 15-13) – POMI’ CASALMAGGIORE: Marcon 5, Arrighetti 9, Cuttino 19, Carcaces 23, Kakolewska 11, Pincerato 1, Spirito (L), Rahimova 5, Gray 1, Radenkovic 1, Bosetti 1, Lussana. Non entrate: Mio Bertolo. All. Gaspari. IL BISONTE FIRENZE: Sorokaite 15, Popovic 14, Lippmann 13, Daalderop 16, Alberti 4, Dijkema 2, Parrocchiale (L), Candi 9, Degradi 2, Venturi, Bonciani. Non entrate: Santana. All. Caprara. ARBITRI: Lot, Simbari. NOTE – Spettatori: 2242, Durata set: 25′, 29′, 27′, 24′ , 17′ ; Tot: 122′.

pdf print

Altre news:

Samsung Volley Cup A1
7ª Giornata Ritorno
17/02/2019 17:00
SDB Scandicci3
Saugella Monza1
Igor Novara3
Il Bisonte FI0
Fenera Chieri1
èpiù Pomì CR3
Bosca CN3
Zanetti Bergamo1
Imoco Volley TV3
Lardini AN0
UYBA Volley3
Club Italia0
Pool Salvezza A2
2ª Giornata Andata
17/02/2019 17:00
Canovi Sassuolo3
Hermaea Olbia0
Volley Roma3
Montecchio VI1
Cutrofiano LE0
P2P Baronissi3
Pinerolo TO2
Sigel Marsala3
Pool Promozione A2
2ª Giornata Andata
17/02/2019 17:00
Lpm Bam Mondovì3
Teodora Ravenna0
WealthPlanet PG3
Golden Tulip CE1
Barricalla TO3
Martignacco UD0
Delta Trentino3
Volley Soverato1
AZ Orvieto3
OMAG Marignano1
Regular Season A1
8ª Giornata Ritorno
24/02/2019 17:00
Saugella Monza0
Igor Novara0
Club Italia0
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
UYBA Volley0
Valsabbina BS0
èpiù Pomì CR0
Lardini AN0
Zanetti Bergamo0
Il Bisonte FI0
Bosca CN0
Pool Salvezza A2
3ª Giornata Andata
24/02/2019 17:00
Hermaea Olbia0
Montecchio VI0
P2P Baronissi0
Sigel Marsala0
Cutrofiano LE0
Volley Roma0
Canovi Sassuolo0
Pinerolo TO0
Pool Promozione A2
3ª Giornata Andata
24/02/2019 17:00
Barricalla TO0
Lpm Bam Mondovì0
WealthPlanet PG0
Volley Soverato0
Teodora Ravenna0
Martignacco UD0
OMAG Marignano0
Golden Tulip CE0
Delta Trentino0
AZ Orvieto0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto