23/11/2018 Olimpia Teodora Ravenna

Domenica 25 novembre, alle ore 17.00, per la nona e ultima giornata del girone di andata del Campionato Italiano di Pallavolo Femminile di Serie A2, Girone B, la Conad Olimpia Teodora Ravenna ospiterà al PalaCosta la Sigel Marsala. Il fischio d’inizio verrà dato alle ore 17.00 dai signori Angelo Santoro e Paolo Scotti.

In occasione della ricorrenza della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, la Conad Olimpia Teodora offrirà a tutte le donne che si presenteranno alla biglietteria del PalaCosta l’ingresso omaggio alla partita Conad Ravenna vs Sigel Marsala.
Sarà un modo per dimostrare la vicinanza e la sensibilità della società di via Trieste nei confronti di un dramma sociale che in tempi recenti ha colpito duramente anche la città di Ravenna.
Intorno alle ore 16.40, prima del fischio d’inizio dell’incontro, si terrà una piccola cerimonia con scambio di doni simbolici tra Paolo Delorenzi, presidente dell’Olimpia Teodora e Alessandra Bagnara, presidentessa di Linea Rosa. Saranno inoltre presenti Roberto Fagnani, assessore allo Sport del Comune di Ravenna, Ouidad Bakkali, assessore alle politiche e cultura di genere, Cristina D’Aniello sostituto procuratore della Repubblica.

La Conad Ravenna è reduce da due sconfitte consecutive, in casa con San Giovanni in Marignano e in trasferta a Cutrofiano, e le Leonesse di Ravenna sono ben consapevoli che le siciliane arriveranno in Romagna fermamente intenzionate a dire la loro e a cercare di portare a casa punti. È per questo che le ragazze guidate da coach Caliendo scenderanno in campo con concentrazione e rispetto, pronte a tirare fuori sin da subito gli artigli e a riprendere il discorso interrotto a Sassuolo.
È lo stesso Caliendo a sottolineare: “Marsala è una squadra che prima di domenica scorsa non aveva fatto grandi risultati. La vittoria contro San Giovanni in Marignano dimostra che è in grande crescita. Sarà una partita importante perché le siciliane saliranno a Ravenna per ben figurare. È perciò fondamentale che tutte le nostre ragazze diano sempre il massimo in campo e che siano orgogliose di vestire la maglia dell’Olimpia Teodora. Una maglia che ha fatto la storia della pallavolo femminile”.

LE AVVERSARIE
Dopo aver ripetutamente sfiorato la promozione nella seconda serie nazionale, nel 2017 il Marsala Volley ha presentato domanda di ripescaggio ed è stato ammesso al torneo di serie A2. Al termine della stagione scorsa è stato però retrocesso e, grazie a un nuovo ripescaggio, si è guadagnato l’occasione di partecipare per il secondo anno consecutivo alla seconda serie nazionale. La campagna acquisti estiva ha portato a Marsala una vera e propria rivoluzione sia per quanto riguarda lo staff tecnico sia per il parco giocatrici, totalmente rinnovato rispetto alla passata stagione con ben dodici nuovi arrivi. La panchina è stata affidata a Leonardo Barbieri, ex tecnico di Soverato, mentre gli acquisti più significativi sono stati quelli delle laterali Veronica Angeloni, proveniente da Pesaro in A1, e della polacca Ewelina Brzezinska. Inoltre tra gli arrivi importanti va menzionata anche la centrale Elena Gabrieli che è partita dal Club Italia nella stagione 2009-2010 e che ha poi giocato anche al Neruda Bolzano in A2, e la palleggiatrice Giorgia Avenia con esperienza in categoria a Baronissi e Caserta.

LA DICHIARAZIONE
Nello Caliendo, coach della Conad Ravenna, parte dalla sconfitta di domenica scorsa promettendo riscatto immediato: “L’amarezza per la brutta sconfitta di Cutrofiano è stata tanta, tuttavia sono certo che sapremo reagire in tempi brevissimi e guardare avanti al prossimo obiettivo. In settimana abbiamo lavorato soprattutto per cambiare marcia. Ora si entra nella fase calda del campionato e non sono più ammessi passi falsi. Con molta tranquillità e determinazione al tempo stesso ci siamo allenati per migliorare la qualità del gioco e la determinazione da mettere in campo, per giocare le prossime partite che diventano man mano sempre più importanti.
Indipendentemente dalla vittoria che Marsala ha conquistato la settimana scorsa in casa contro San Giovanni in Marignano, noi ci prepariamo sempre allo stesso modo e con molta attenzione. Questo è un campionato di alto livello. Nel nostro girone ci sono squadre attrezzate, ben costruite, ognuna con le proprie caratteristiche rilevanti e giocatrici di livello.
Domenica, davanti al pubblico di Ravenna, scenderemo in campo con tanta voglia di riscatto e il desiderio di far avvicinare sempre più tifosi a questa squadra portando a casa bei risultati. Questo è l’impegno principale di noi tutti”.

ROSTER
Allenatore: Nello Caliendo.
Vice allenatore: Francesco Guarnieri.
Palleggiatrici: Agrifoglio (9), Vallicelli(18).
Centrali: Lombardi (5), Gioli (7), Torcolacci (8).
Attaccanti: Bacchi (1), Altini (3), Zamora (4), Mendaro (6), Canton (11), Aluigi (14), Ubertini (15).
Liberi: Calisesi (10), Rocchi (13).

IMPIANTO E INGRESSO
Il PalaCosta si trova in p.zza Caduti sul Lavoro 13, Ravenna.
Ingresso: biglietto intero 10 euro, ridotto 8 euro, ragazzi dai 12 ai 18 anni 5 euro.
I bambini sotto i 12 anni entrano gratuitamente.

LIVE MATCH E DIRETTA STREAMING
La diretta streaming del match sarà visibile sulla pagina Facebook: @olimpiateodoravolley.
Per seguire il match in diretta è inoltre possibile consultare il sito della Lega Pallavolo Femminile (www.legavolleyfemminile.it) o scaricare l’app “Livescore Lega Volley Femminile”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto