• it
09/10/2018 Lega Volley Femminile

Una giornata intensa ma assolutamente stimolante quella vissuta dai Club di Serie A Femminile, ospiti di RCS, a Milano, in occasione del Media&Marketing Day, tradizionale appuntamento di inizio stagione organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport che affronta i temi di attualità della comunicazione e del marketing proponendosi di fornire spunti e indicazioni utili alle Società del Consorzio.

Il saluto di benvenuto di Pier Bergonzi, Vicedirettore de La Gazzetta dello Sport, ha aperto la giornata di lavoro: “L’impegno del nostro giornale per dare visibilità alla pallavolo femminile è sempre maggiore, come evidenzia la nascita dell’inserto ‘V come Volley’. Un prodotto che ha riscosso grande successo e che ci dà ulteriori conferme della fame di pallavolo in Italia“. Dopo l’introduzione a cura di Piero Rebaudengo, Direttore Generale di Lega, è stata la Vicepresidente Alessandra Marzari a individuare il filo conduttore della giornata e l’obiettivo a cui tutto il movimento rosa di vertice deve tendere: “I numeri del nostro movimento sono confortanti, ma per valorizzarli è fondamentale essere uniti. Ogni Club ha la propria identità, ma lavorare nella stessa direzione è una condizione necessaria per la nostra crescita“. Antonio Santa Maria, Direttore Generale di Master Group Sport, ha offerto una panoramica degli Eventi della stagione passata e dei risultati ottenuti in termini di coinvolgimento, grazie a iniziative ispirate al connubio tra sport e spettacolo. Quindi Chiara Catella, Social Content Supervisor di Samsung Electronic Italia, ha preso la parola per raccontare da un punto di vista ‘social’ la partnership tra Samsung e la pallavolo femminile di Serie A.

Al termine della sessione plenaria, cui hanno partecipato più di 70 persone, è seguito un duplice meeting: da una parte gli operatori stampa e marketing, dall’altra i tecnici di Serie A1, invitati a un workshop dedicato all’introduzione in Campionato dei tablet per la gestione di sostituzioni, time out e chiamate Video Check, illustrata da DataProject, e alla presentazione della prima release della Smart Data Platform, la piattaforma sviluppata da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Math&Sport, start-up del Politecnico di Milano.

Tre i moduli della sessione rivolta agli aspetti di comunicazione e di marketing: in “La Pallavolo Femminile di Serie A: profilo, scenario e digital analysis“, Gianluca Mazzardi di Nielsen ha relazionato i risultati della ricerca di mercato focalizzata sull’identità digitale della Lega e dei suoi Club, anche in rapporto ai competitors, evidenziando gli aspetti positivi e i settori che richiedono ulteriore sviluppo. Successivamente Andrea Stucchi, Digital Strategy and Innovation Technology Advisor, ha accattivato l’uditorio suggerendo le strategie migliori per tradurre in valore la Fan Engagement, creando contenuti per massimizzare l’attaccamento e la passione dei tifosi. DanieleGaliffa, CEO di GoalShouter, in “Leveraging Sports – Data to engage fans” ha raccontato come sfruttare i flussi dati per pubblicare contenuti social ‘automatici’ e istantanei, riducendo i tempi di produzione e amplificando l’impatto sul proprio pubblico. Il saluto di Francesco Carione, Direttore Generale de La Gazzetta dello Sport, ha idealmente chiuso i lavori.

Prima dell’arrivederci sui campi, però, straordinaria opportunità per tutti i presenti, invitati a entrare nella redazione della Gazzetta dello Sport per conoscerne i segreti. Una visita ulteriormente impreziosita dall’incontro con il Direttore Andrea Monti, che si è intrattenuto con i Club di Serie A Femminile condividendo idee e pensieri sullo spazio che la pallavolo rosa sta conquistando progressivamente sui media, grazie alla passione che sa suscitare in tutti gli sportivi italiani.

La Photogallery della giornata, a cura di Filippo Rubin, è disponibile sul sito ufficiale di Lega.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto