14/09/2018 Zanetti Bergamo

18presSmarzek650

E’ arrivata: Malwina Smarzek è sbarcata sul pianeta Zanetti Bergamo.

L’opposta, miglior giocatrice nelle ultime finali del campionato polacco vinto con il Police, miglior realizzatrice della Volleyball Nations League con la Nazionale polacca, reduce dal Montreux Volley Master dove ha messo a segno 80 punti in 4 match ancora con la Nazionale polacca, ora è pronta a vestire la maglia rossoblù numero 1 e a regalare emozioni ai tifosi bergamaschi.

Prima di far parlare il campo, ha parlato lei stessa, incontrando giornalisti e tifosi al PalaSport di Bergamo: “So che tutti a Bergamo vogliono tornare a vincere presto e so che tutti si aspettano molto da me. Il mio è il ruolo da cui ci si aspetta tanti punti e io sono qui per fare del mio meglio. Anch’io ho tanta voglia di vincere e farò di tutto per aiutare la squadra”.

Affiancata dal Presidente Luciano Bonetti, dal Direttore Generale del Volley Bergamo, Giovanni Panzetti, e dal Consigliere Delegato della Zanetti spa, Paolo Zanetti, con Smarzek c’era anche uno storico volto del passato, la palleggiatrice Kasia Gujska, ora allenatrice nel settore giovanile della Pallavolo Brignano, calatasi nel ruolo di interprete per mettere a proprio agio Malwina nei suoi primi momenti a Bergamo.

“Una giocatrice giovane su cui puntiamo molto – ha sottolineato il Presidente Bonetti – Non la conoscevo quando Giovanni Panzetti mi ha parlato di lei, ma i numeri che ha fatto vedere in Polonia e con la sua Nazionale negli ultimi mesi parlano per lei”.

“Una grandissima promessa del volley – ha aggiunto Paolo Zanetti – Per di più polacca. E per la nostra azienda quello della Polonia è un mercato molto importante dove siamo in forte crescita, quindi questa è una sinergia che mi fa particolarmente piacere”.

“I numeri parlano per lei – ha concluso Giovanni Panzetti – ma noi dobbiamo essere bravi a capire che è molto giovane e che per lei questo sarà il primo anno lontano dalla Polonia. Dovremo essere pazienti, perché una giocatrice dalle grandi potenzialità come lei, ha il diritto di prendersi il tempo necessario per potersi esprimere al meglio”.

La presentazione di Smarzek è stata anche l’occasione per dare il via alla Campagna Abbonamenti: prezzi bloccati, una gara in più rispetto alla passata stagione e la possibilità di seguire anche le gare in trasferta grazie all’abbonamento alla web tv di Lega Pallavolo in omaggio ai tifosi. Al Palasport di Bergamo saranno garantite un minimo di 13 gare, che potrebbero diventare fino a 21 con i Quarti di Coppa Italia e i Play Off Scudetto.

La Scheda di Malwina Smarzek

La Campagna Abbonamenti

nella foto da sinistra, il Presidente del Volley Bergamo Luciano Bonetti, Malwina Smarzek e il Consigliere Delegato di Zanetti spa, Paolo Zanetti

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto