10/09/2018 Igor Gorgonzola Novara

La nazionale azzurra di capitan Cristina Chirichella  e Paola Egonu  ha conquistato il torneo pre-mondiale dei Montreux Volley Masters. Un successo che non si ripeteva da 14 anni e che ha visto trionfare l’Italia grazie ad un crescendo del lavoro di squadra. A far da traino proprio l’opposta numero 18 dell’Igor Volley, eletta a fine torneo MVP della manifestazione grazie ai 90 punti messi a segno nelle 4 partite (una media di 22,5 punti a partita, 32 solo nella semifinale contro il Brasile). Molto positiva anche la prestazione del capitano napoletano che ha brillato nel fondamentale del muro (11 in 4 partite giocate).

Anche in Albania le azzurrine Alessia Populini  (proprio oggi maggiorenne, auguri!) e Sarah Fahr  si sono laureate campionesse europee agli Eurovolley U19. Un percorso netto che ha visto un continuo susseguirsi di vittorie, con l’ultima, la più bella in rimonta contro la Russia: sotto 0-2 nei set e 22-24 nel punteggio della terza frazione, le azzurrine hanno ritrovato la forza per ribaltare l’inerzia della partita e conquistare l’oro europeo. Riconoscimento importante anche per Sarah Fahr eletta miglior centrale della manifestazione. Nella prossima stagione entrambe le azzurrine, tesserate Agil Volley,  saranno nuovamente compagne di squadra in A1, nel Club Italia.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto