• it
25/05/2018 Lega Volley Femminile

Terminata da poco più di una settimana con la promozione in A1 del Fenera Chieri, la stagione 2017-18 di volley femminile di Serie A registra ottimi dati di crescita in termini di visibilità e apprezzamento, confermando il trend degli ultimi anni. L’incremento dei numeri di pubblico televisivo su Rai Sport e di abbonati a LVF TV, la web-tv ufficiale di Lega, nonché il consueto aumento di coinvolgimento sui social network contribuiscono a definire una disciplina tra le più amate dagli italiani.

Notevolissimi i dati diffusi da Rai Sport – l’emittente che anche l’anno prossimo, in virtù dell’accordo biennale siglato nell’estate del 2017, trasmetterà il Campionato di Serie A1 -, in particolare quelli relativi all’audience delle partite più importanti della stagione: dopo aver superato i 200.000 spettatori in occasione della Finale di Coppa Italia del 18 febbraio, evento più visto su Rai Sport di un weekend che comprendeva in palinsesto anche la Finale di Coppa Italia di pallacanestro maschile, la Samsung Galaxy Volley Cup ha calamitato complessivamente 800.000 spettatori – tra dirette e repliche – nel corso delle Finali Scudetto tra Imoco Volley Conegliano e Igor Gorgonzola Novara. Gara-3 di Finale, disputata nel pomeriggio di mercoledì 25 aprile, è stata vista da 150 mila spettatori, per uno straordinario share dell’1,51%. In 165.000 hanno poi assistito alla diretta televisiva di Gara-4, quella che ha assegnato lo Scudetto alle pantere trevigiane, domenica 29 aprile alle ore 18.00, e anche in questo caso lo share ha sfondato il muro dell’1%. L’ennesima conferma della bontà del prodotto televisivo che Lega Pallavolo Serie A Femminile – che cura la produzione – e Rai Sport hanno proposto nel corso della stagione. Tanto che la crescita sul numero totale di spettatori stagionali (35 partite trasmesse per 4 milioni e 200 mila spettatori) rispetto all’anno precedente è del 6%.

Un prodotto di alta qualità che ha catturato l’attenzione di sempre più utenti anche sul web: al terzo anno di vita, quello della ‘rivoluzione’, LVF TV, la web-tv ufficiale di Lega che trasmette in diretta e in modalità on-demand, in alta definizione, tutte le partite di Campionato e Coppa Italia di Serie A1 più i match più importanti delle competizioni di Serie A2, ha sfiorato quota 5.000 abbonati, più che raddoppiando i risultati dell’anno precedente. Le partnership conSportRadar, azienda multinazionale leader nel mondo degli sports data, media e betting, conosciuta nel mondo del web-streaming e da tutti gli appassionati di pallavolo con il brand LaOla, già partner della Lega Pallavolo Serie A Femminile per la distribuzione all’estero dei Media Rights, e con Paiper, operante nel settore delle video-telecomunicazioni, che ha cablato i palazzetti di Serie A1 con la fibra ottica, hanno ulteriormente elevato gli standard del live streaming.

Prosegue infine l’azione di diffusione e promozione del volley rosa di vertice sui social network di Lega, con un riscontro sempre più numeroso: 167.000 i fan della pagina Facebook, 41.000 i follower su Instagram e 22.000 su Twitter, 300.000 le visualizzazioni dei video caricati su Youtube da gennaio a oggi. Contenuti diversi su piattaforme diverse: le news istituzionali e provenienti dai Club di Serie A, le foto più belle sul campo e fuori (anche su Flickr), gli highlights dei match, video curiosi o spettacolari e tutte le emozioni che solo il volley femminile di Serie A può regalare.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto