• it
16/05/2018 Savino Del Bene Scandicci

Annie Mitchem è della Savino Del Bene. Dall’Università delle Hawaii è sbarcata la scorsa stagione a Filottrano sorprendendo tutti per capacità e continuità. Annie, schiacciatrice statunitense del ’94, alla sua prima stagione in Italia ha lasciato il segno: per lei parlano i numeri. Ha giocato solo 77 set realizzando 322 punti, una media da attaccante navigata, ed è stata incorona regina dei muri-punto nel suo ruolo (0,51 il quoziente per set). Un muro alto 192 cm che nel corso della sua carriera è sempre stato uno dei punti di forza di Annie.

Carriera:

Nata in Tennessee, a Johnson City, ha studiato a Friendswood (Texas) per poi trasferirsi all’Absolute Volleyball Accademy del Texas e infine all’Irvine Valley College in California. Nei Lasers ha disputato il campionato statale inizialmente da centrale e poi da laterale. Laureatasi nello stesso anno in sociologia, la Mitchem ha collezionato con Irvine 963 punti (di cui 275 a muro) in 53 partite, ottenendo tra i vari riconoscimenti il premio come atleta dell’anno (2014/2015) dello stato della California per i risultati conseguiti sia nell’indoor che nel beach e il premio come miglior giocatrice nazionale dell’anno dall’associazione degli allenatori americani di pallavolo. Nel 2015 la firma con l’Università delle Hawaii, proseguendo così il suo percorso di crescita.

Nel 2016 ha partecipato a Colorado Springs ad uno stage della Nazionale USA con giocatrici selezionate tra più di 90 università e scuole superiori americane.

Nella stagione 2017/18 ha firmato il suo primo contratto professionistico in Serie A1. Il presente e il futuro sono nella Savino Del Bene.

 

Massimo Toccafondi: “È una giocatrice che abbiamo seguito per tutto il campionato. Personalmente mi è piaciuta per più di una qualità, la più importante è stata quella di adattarsi immediatamente a un campionato difficile come la Serie A1”

Foto: www.staradvertiser.com

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto