08/03/2018 Igor Gorgonzola Novara

Ultima di Regular Season per la Igor Volley di Massimo Barbolini, che sabato sera ospiterà a Novara la già retrocessa Sab Legnano della ex azzurra Cristina Barcellini (tra le protagoniste dello Scudetto vinto lo scorso maggio). Il match sarà importante per la Igor, ancora in corsa per stabilire il proprio piazzamento in ottica Playoff: attualmente la classifica vede Conegliano (impegnata a Pesaro) avanti di due punti su Scandicci (che sfiderà in casa Busto Arsizio) e Novara. Le toscane sono in vantaggio sulle azzurre per il maggior numero di vittorie ottenute e in caso di arrivo appaiato al traguardo manterrebbero quindi la seconda posizione.

“Mi aspetto una partita come le altre – spiega Anthi Vasilantonaki – in cui sarà necessario fare del nostro meglio per ottenere un successo che per noi sarebbe importantissimo. Legnano è già retrocessa ma verrà da noi per chiudere al meglio la stagione e il campionato ci ha già insegnato che tutte le squadre possono essere pericolose, per cui dovremo concentrarci solo su noi stesse e sul nostro gioco. La differenza la farà, come sempre, l’attenzione e la concentrazione che sapremo mettere in campo: è l’ultima sfida prima dei Playoff e vincere sarebbe importante anche per arrivare alla post-season al meglio possibile”.

Intanto è stata aperta la prevendita on-line per il match dei Playoff di Champions League contro il Galatasaray in programma il prossimo 5 aprile alle 20.30 al Pala Igor. Si ricorda che gli abbonamenti Platinum sono gli unici ad avere già inclusa nel pacchetto la partita. Tutti gli altri abbonati non avranno diritto all’ingresso ma potranno fruire del biglietto ridotto (per cui 17 euro per il Parterre – intero 20, e 10 euro per la gradinata – intero 13).

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto