06/01/2018 Olimpia Teodora Ravenna

Nonostante un avvio incerto, la Conad Olimpia Teodora la spunta per 3-2 al PalaCosta contro Montecchio. È l’apporto di tutto il gruppo a permettere la rimonta alle ragazze ravennati, che da sotto 1-2 e 15-18, trovano la forza di reagire, conquistarsi il tie break e vincerlo di forza con un netto 15-8.

Al fischio d’inizio Coach Angelini conferma il solito starting six con Bacchi, D’odorico, Scacchetti, Torcolacci, Menghi, Kajalina e Paris libero. Per Coach Bertolini in campo Bovo, Brutti, Marcolina, Kosareva, Gomiero e Giroldi, con Pericati libero. Il match si apre all’insegna dell’equilibrio, ma le padrone di casa riescono a trovare un primo allungo con il muro di Menghi per il 10-8. Il parziale si allunga grazie a un grande recupero di Bacchi e al muro di Kajalina che vale il 13-8, ma dal 14-9 parte la rimonta delle ospiti, capaci prima di accorciare sul 14-12, poi di pareggiare a quota 16. La Conad non riesce a invertire l’inerzia del match e si ritrova sotto 17-20, e non bastano due punti consecutivi della Capitana Bacchi per il 19-20 a ricucire, perché l’ace di Brutti vale il 19-22. Le ravennati con grande voglia riescono a trovare il pareggio sul 23-23, ma il finale sorride a Montecchio che porta a casa il primo set per 23-25.

Nel secondo parziale le ragazze di Coach Angelini cercano subito il riscatto e si portano 3-1 con due attacchi consecutivi di D’odorico e uno di Kajalina. La risposta ospite è però immediata e Montecchio sfrutta al meglio il passaggio a vuoto in ricezione dell’Olimpia Teodora, trovando prima il pareggio a quota 5, poi allungando fino al 5-9 grazie a due ace consecutivi di Marcolina. È la solita Bacchi a guidare la pronta riscossa delle padrone di casa che accorciano sul 9-10, poi la stessa Capitana e D’odorico firmano il sorpasso sul 14-13. Ravenna trova anche un mini allungo sul 15-13, ma viene ripresa e superata sul 16-17. Nel finale tiratissimo si accende D’odorico che prima con tre punti consecutivi griffa il 22-20 e il 23-21, poi chiude il set con la schiacciata del 25-23, impattando la partita sull’1-1.

In apertura di terzo parziale Montecchio sale subito 1-4 e prende un cospicuo vantaggio sul 4-10 grazie all’ace di Gomiero. Le ospiti doppiano il punteggio sul 7-14 e Coach Angelini prova a rimescolare le carte mandando in campo Aluigi, Vallicelli e Panetoni per Kajalina, Scacchetti e D’odorico. La solita Bacchi guida il tentativo di rimonta e firma il punto del 14-18, ma Montecchio è brava a mantenere il vantaggio nel finale nonostante il rientro di D’odorico, chiudendo il set per 20-25.

Parte con piede giusto il quarto set dell’Olimpia Teodora, che si porta subito sul 4-1 e poi sull’8-5 grazie al muro di Bacchi. Le ospiti reagiscono subito e con uno 0-5 di parziale sorpassano sull’8-10, ma Aluigi guida il contro-sorpasso ravennate sul 13-12.  Montecchio ancora una volta ribatte colpo su colpo e si riporta avanti, prima sul 14-16, poi sul 15-18, ma quando la partita sembra aver preso la strada dell’Emilia, le Leonesse trovano la reazione. Capitan Bacchi firma prima il 18-19, poi il sorpasso sul 22-21, e D’odorico con il pallonetto regala due set point alle padrone di casa sul 24-22. Il tie break si concretizza al secondo tentativo, quando ancora Bacchi chiude il parziale sul 25-23.

Il quinto e decisivo set è aperto dai gran muri di Torcolacci per il 3-1 e Aluigi per il 4-2, poi la schiacciata di D’odorico e due errori delle ospiti allungano il vantaggio della Conad fino a 7-3. Le squadre cambiano campo sull’8-3 e Ravenna scappa sul 13-4 dopo uno spettacolare salvataggio di Panetoni chiuso da Vallicelli, la solita palla messa a terra da Bacchi e un errore delle avversarie. C’è ancora da sudare per le ragazze di Coach Angelini, ma al quarto match point Aluigi firma la schiacciata del 3-2 finale.

LA DICHIARAZIONE

Al termine del match, Simone Angelini, coach della Conad Olimpia Teodora, ha commentato: “Come troppo spesso ci succede in questo periodo abbiamo lasciato andare il primo set, partendo deconcentrati in ricezione e sul muro-difesa, ma soprattutto commettendo troppi errori in attacco. Queste disattenzioni ci condannano quindi a rincorse che non sempre sono possibili, infatti nel primo set siamo tornati a contatto, ma le troppe imprecisioni hanno regalato fiducia ai nostri avversari che ci hanno creduto portando a casa il parziale. Bisogna dire brave alle nostre avversarie che hanno offerto un’ottima prestazione in difesa non mollando mai e ci hanno messo molto in difficoltà. Ma soprattutto devo fare un applauso a tutte le ragazze e al gruppo al completo, perché nel momento del bisogno è stato il contributo di tutte a permetterci di gettare il cuore oltre l’ostacolo e conquistare due punti che a un certo punto sembravano insperati.”

 

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA – SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO: 3-2 (23-25, 25-23, 20-25, 25-23, 15-8)

Durata set: 26’, 28’, 25’, 29’, 16’. Tot. 2h e 4’.

Arbitri: Rocco Brancati e Alberto Dell’Orso.

CONAD OLIMPIA TEODORA RAVENNA

Bacchi 26, Paris (L), D’odorico 18, Aluigi 12, Scacchetti, Torcolacci 5, Menghi 7, Panetoni, Kajalina 15, Vallicelli 1.

N.e: Ceroni, Drapelli.

All.: Simone Angelini.

Vice all.: Moris Meloni.

Muri 12, ace 3, battute sbagliate 11, errori ricez. 13, ricez. pos 67%, ricez. perf 39%, errori attacco 14, attacco 39%.

 

SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO

Bovo 8, Brutti 16, Marcolina 18, Kosareva 8, Stocco 1, Fiocco, Gomiero 12, Lucchetti, Pericati (L), Giroldi 1, Pamio 11.

N.e: Fontana.

All.: Marcello Bertolini.

Vice all.: Martino Volpini.

Muri 10, ace 7, battute sbagliate 6, errori ricez. 5, ricez. pos 52%, ricez. perf 33%, errori attacco 14, attacco 34%.

pdf print

Altre news:

Play Off Samsung Galaxy Volley Cup A1
Gara-2 Finale
21/04/2018 20:30
Imoco Volley Conegliano3
Igor Gorgonzola Novara2
Play Off Samsung Galaxy Volley Cup A2
Gara-2 Quarti
18/04/2018 20:30
Barricalla Collegno2
Ubi Banca San Bernardo Cuneo3
Delta Informatica Trentino3
Fenera Chieri2
Zambelli Orvieto3
Lpm Bam Mondovì1
Volley Soverato2
Battistelli S.G. Marignano3
Play Off A1
Gara-2 Finale
21/04/2018 20:30
Imoco Volley Conegliano3
Igor Gorgonzola Novara2
Play Off A2
Gara-3 Quarti
22/04/2018 17:00
Fenera Chieri0
Delta Informatica Trentino0
Lpm Bam Mondovì0
Zambelli Orvieto0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto