06/01/2018 Fenera Chieri

Niente carbone, nella calza della befana il Fenera Chieri ’76 trova soltanto prelibatezze. Il 2018 e il girone di ritorno delle biancoblù iniziano a Olbia con una preziosa affermazione per 0-3, migliorando ulteriormente la già favorevole tradizione in Sardegna dove sì avevano sempre vinto ma mai conquistando tutti i 3 punti in palio.
La vittoria arriva al chiusura di una partita relativamente combattuta per due set e mezzo, con molti errori da entrambe le parti. Fra alti e bassi le ragazze di Luca Secchi mettono sicuramente in campo qualcosa in più meritando il risultato favorevole.
Due le chieresi in doppia cifra: Angelina, alla prima da ex a Olbia, top scorer con 19 punti e trascinatrice nel terzo set, e Manfredini con 17 punti.

Il primo set è un punto a punto fino al 16-16, qui il Fenera Chieri ’76 guadagna 2 lunghezze di vantaggio salendo a 16-18 con Manfredini e Perinelli. Grazie a Lualdi le biancoblù allungano ulteriormente toccando il +5 sul 18-23. Nel finale Olbia riduce il distacco (21-23), finché le chieresi concretizzano la seconda palla set con Angelina (22-25).
Nel secondo set De Lellis e compagne ripartono fortissimo salendo in fretta a 6-13. La seconda parte della frazione è a elastico (11-14, 13-19, 17-21, 18-24). Al quarto tentativo Chieri porta la partita sullo 0-2 chiudendo 20-25 con Angelina.
Al rientro in campo nel terzo c’è set la novità Salvi al posto di Lualdi. Dopo un avvio contratto (6-2) Chieri pareggia a 6, e da 10-10 cambia decisamente passo scavando il solco con due proficui turni di servizio di Angelina e Salvi. Akrari conclude set e partita sul 15-25.

Golem Olbia-Fenera Chieri ’76 0-3 (22-25; 20-25; 15-25)
GOLEM OLBIA: Simoncini 2, Muresan 12, Barazza 3, Bartolini 4, Uchiseto 4, Iannone 7; Barbagallo (L); Soos 6, Murru 1. N.e. Spinello, Provaroni, Fusani, Cecconello, Branca. All. Giangrossi; 2° Okechuwku.
FENERA CHIERI ’76: De Lellis 1, Manfredini 17, Lualdi 6, Akrari 5, Angelina 19, Perinelli 7; Bresciani (L); Mezzi, Salvi. N.e. Colombano, Moretto, Sandrone. All. Secchi; 2° Sinibaldi.
ARBITRI: Merli e Toni di Terni.
NOTE: durata set: 26′, 26′, 22′. Errori in battuta: 6-8. Ace: 2-5. Ricezione positiva: 57%-58%. Ricezione perfetta: 29%-17%. Positività in attacco: 26%-32%. Errori in attacco: 13-8. Muri vincenti: 9-13.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto