27/12/2017 Foppapedretti Bergamo

17acosta2650

Il PalaNorda chiude le porte al 2017 salutando la vittoria della Foppapedretti su Legnano. E la Foppapedretti apre il girone di ritorno nel migliore dei modi. Pur pagando nuovamente il conto alla sfortuna. Alla vigilia del match si sono infatti fermate il libero Lucia Imperiali e la schiacciatrice serba Sanja Malagurski.
Per entrambe guai muscolari: Sanja al retto del quadricipite della gamba destra, Lucia al gemello mediale della stessa gamba. Ma se per l’opposto ci sono buone speranze di rivederla presto in campo, per il giovane libero i tempi di recupero sembrano invece più lunghi. Per entrambe, nei prossimi giorni, sono fissati nuovi esami ecografici.

Il successo in tre set e il calore del pubblico del PalaNorda hanno comunque reso speciale il pomeriggio di Santo Stefano. “Non arrivavamo da un momento facile e non era scontato portarci a casa i tre punti – ha confermato Miriam Sylla alla fine della gara – perché Legnano è una squadra che all’andata ci ha messo in difficoltà, quindi avevamo voglia di riscattarci e volevamo iniziare il girone di ritorno con un altro spirito.
Spero che il 2018 sia per noi una rivelazione, nel senso che tutta la nostra squadra riesca a mettere in campo quello che veramente siamo e non quello che abbiamo fatto vedere fino ad adesso. E’ difficile ma noi ce la mettiamo tutta.
Le mie condizioni? Stiamo lavorando tanto con i medici e i fisioterapisti. Spero di “riappropriarmi” della mia spalla al più presto. Anche se essere passata dal non attaccare ad attaccare così, mi rende felice lo stesso
Ora Modena? Ci andremo con l’intenzione di portarci a casa dei punti, come abbiamo sempre fatto. Speriamo di riuscirci”.

Per le rossoblù, che torneranno in campo il 7 gennaio, non ci sarà comunque sosta: le sedute di allenamento non conosceranno interruzioni, ad eccezione del capodanno.
Lo Staff tecnico lavorerà sulla tenuta atletica del gruppo e sul recupero delle infortunate.
Qui il programma completo.

LA PRIMA DI RITORNO. Santo Stefano sottorete con la prima giornata del girone di ritorno della Samsung Galaxy Volley Cup: questo turno del Campionato di Serie A1 femminile si è chiuso con tante riconferme e qualche sorpresa. Una riconferma è quella dell’Imoco Volley Conegliano che, come da un paio di anni a questa parte, saluta il 26 dicembre con tutto il calore di un PalaVerde al limite del sold-out: le venete concedono un solo set alla Pomì Casalmaggiore e si mantengono in testa alla classifica. Vittoria netta per la Igor Gorgonzola Novara, impegnata in una trasferta insidiosa come quella di Busto Arsizio: anche in questo caso, i sostenitori della Unet e-work hanno risposto bene, con quasi 4.200 persone presenti al PalaYamamay, ma le farfalle si sono dovute arrendere per 3-0 alla corazzata piemontese. Sorride la Savino Del Bene Scandicci che sconfigge per 3-0 la LiuJo Nordmeccanica Modena: questo è il primo stop stagionale in trasferta per la società bianconera. Seconda vittoria consecutiva, invece, per il Saugella Team Monza, che si aggiudica la sfida contro Il Bisonte Firenze. La myCicero Volley Pesaro conquista il derby delle Marche, ribaltando le sorti della sfida contro la Lardini Filottrano e raccogliendo tutti e tre i punti a disposizione sul piatto. Infine, la Foppapedretti Bergamo inizia alla grande il girone di ritorno della Samsung Galaxy Volley Cup infliggendo, tra le mura amiche del PalaNorda, una sconfitta per 3-0 alla SAB Volley Legnano. Se il Campionato di Serie A1 tornerà in campo con l’anno nuovo, con gli incontri della tredicesima giornata fissati per il 6 e 7 gennaio, otto squadre affronteranno l’impegno delle gare di ritorno dei quarti di finale della Coppa Italia: le sfide sono programmate per la sera del 30 dicembre, un immancabile appuntamento per salutare, nel migliore dei modi, il 2017.

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP
I RISULTATI DELLA DODICESIMA GIORNATA
martedì 26 dicembre, ore 16.00 (diretta Rai Sport + HD)
myCicero Volley Pesaro – Lardini Filottrano 3-1 (23-25 25-14 25-18 25-23)
martedì 26 dicembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Imoco Volley Conegliano – Pomì Casalmaggiore 3-1 (25-16 24-26 25-21 25-14)
Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (22-25 20-25 24-26)
Savino Del Bene Scandicci – Liu Jo Nordmeccanica Modena 3-0 (25-23 25-14 24-19)
Saugella Team Monza – Il Bisonte Firenze  3-0 (25-20 25-20 25-15)
Foppapedretti Bergamo – SAB Volley Legnano 3-0 (25-20 25-19 25-23)

LA CLASSIFICA
Imoco Volley Conegliano 32; Igor Gorgonzola Novara 30; Savino Del Bene Scandicci 27; Unet E-Work Busto Arsizio 24; Saugella Team Monza 19; Liu Jo Nordmeccanica Modena 18; MyCicero Volley Pesaro 18; Il Bisonte Firenze 14; Sab Volley Legnano 11; Pomi’ Casalmaggiore 10; Foppapedretti Bergamo 9; Lardini Filottrano 4

IL PROSSIMO TURNO
sabato 6 gennaio, ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD)
Pomì Casalmaggiore-Savino Del Bene Scandicci
domenica 7 gennaio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Igor Gorgonzola Novara-Volley Pesaro
LiuJo Nordmeccanica Modena-Foppapedretti Bergamo
Il Bisonte Firenze-Imoco Volley Conegliano
Lardini Filottrano-Unet E-Work Busto Arsizio
SAB Volley Legnano-Saugella Team Monza

pdf print

Altre news:

Play Off Samsung Galaxy Volley Cup A1
Gara-2 Finale
21/04/2018 20:30
Imoco Volley Conegliano3
Igor Gorgonzola Novara2
Play Off Samsung Galaxy Volley Cup A2
Gara-2 Quarti
18/04/2018 20:30
Barricalla Collegno2
Ubi Banca San Bernardo Cuneo3
Delta Informatica Trentino3
Fenera Chieri2
Zambelli Orvieto3
Lpm Bam Mondovì1
Volley Soverato2
Battistelli S.G. Marignano3
Play Off A1
Gara-2 Finale
21/04/2018 20:30
Imoco Volley Conegliano3
Igor Gorgonzola Novara2
Play Off A2
Gara-3 Quarti
22/04/2018 17:00
Fenera Chieri0
Delta Informatica Trentino0
Lpm Bam Mondovì0
Zambelli Orvieto0
Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto