04/01/2006 Lega Volley Femminile

Il campionato femminile di serie A2 riapre i battenti dopo lo stop che ha tenuto tutte le formazioni lontane dai campi dopo il turno infrasettimanale del 21 dicembre. La Virtus Roma ricomincia il suo cammino ospitando tra le mura amiche la Pema Corplast Corridonia che occupa un bugiardo undicesimo posto in classifica a pari punti con la Fornarina Civitanove Marche. Tra le sue fila Corridonia può vantare la presenza di molte atlete con ampia esperienza nel campionato di A2 tra cui spicca la schiacciatrice brasiliana De Moraes; da metà novembre fa parte della squadra del tecnico Fresa anche il giovane libero Alberti che aveva iniziato la stagione in A1 con la Sant’Orsola Asystel Novara.

            Gara fondamentale per le ragazze di Cristofani che negli ultimi due incontri prima della sosta natalizia non hanno raccolto punti nelle difficili sfide con Sassuolo e Rivergaro.

Il tecnico romano, che ha fatto lavorare la squadra con una doppia seduta anche il 31 dicembre, spera di poter contare di nuovo sull’apporto della statunitense Crawford e della centrale Musti De Gennaro, apparse un po’ opache nelle ultime uscite e sulla Savostianova, in costante crescita negli ultimi incontri, che potrebbe costituire il vero punto di forza della formazione giallorossa contro la temibile formazione marchigiana.

 

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto