10/11/2017 Lega Volley Femminile

Quattro sfide nel weekend e due posticipi mercoledì 15 novembre: si disputerà su tre tempi la 5^ giornata della Samsung Galaxy Volley Cup di Serie A1 Femminile. Il primo appuntamento è per sabato sera, con l’anticipo in diretta alle ore 21.00 e in alta definizione su Rai Sport + HD (canali 57 e 58 del digitale terrestre, telecronaca di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta) tra SAB Volley Legnano e Il Bisonte Firenze, due squadre accomunate dai punti in classifica e dalle tre sconfitte subite consecutivamente. Domenica pomeriggio, live su LVF TV, scenderà in campo una delle due prime della classe, ovvero la Savino Del Bene Scandicci, che ospiterà la Lardini Filottrano. Interessante il derby lombardo tra Saugella Team Monza e Unet E-Work Busto Arsizio, due tra le formazioni che hanno centrato i risultati migliori in avvio di stagione. Infine la Pomì Casalmaggiore proverà a regalare la prima gioia ai tifosi del PalaRadi nel match contro la myCicero Volley Pesaro, squadra che si sta migliorando di apparizione in apparizione. Il turno si chiuderà appunto mercoledì prossimo: al PalaNorda il match tra Foppapedretti Bergamo e Imoco Volley Conegliano, posticipato a causa degli impegni europei delle pantere, al PalaPanini l’incontro tra Liu Jo Nordmeccanica Modena e Igor Gorgonzola Novara, che non si può disputare nel fine settimana stante l’indisponibilità dell’impianto di gioco.

LVF TV
L’avvio della Samsung Galaxy Volley Cup di Serie A1 Femminile segna il ritorno alle trasmissioni di LVF TV, la web-tv ufficiale di Lega, che da quest’anno è atterrata su una nuova piattaforma, gestita in collaborazione con Laola, brand di Sportradar. Più di 120 match in diretta streaming, tutte le gare in modalità on-demand, highlights, rubriche e nuovi format, tutto rigorosamente in HD. Abbonarsi è semplice: disponibili il pacchetto annuale a 49,95 € e il pacchetto mensile a 9,95 €. Scopri di più su lvftv.com!

LA GIORNATA
Sfida delicata quella in anticipo sabato sera su Rai Sport + HD, con la SAB Volley Legnano che ospita al PalaBorsani Il Bisonte Firenze. Entrambe le squadre, infatti, arrivano all’appuntamento reduci da tre sconfitte consecutive e con tre punti in classifica raccolti alla prima giornata, la SAB contro Bergamo e Il Bisonte contro Monza: si tratta quindi di una sfida fra due sestetti affamati di punti. In casa giallonera, la settimana che ha preceduto la gara è stata positiva, visto che coach Andrea Pistola ha recuperato le due atlete assenti nella gara di domenica scorsa a Treviso: tanto Camilla Mingardi quanto Giada Cecchetto si sono allenate regolarmente con le compagne e saranno disponibili per sabato. “Sappiamo che affronteremo una squadra nostra portata e se giochiamo bene, da squadra, come abbiamo già dimostrato di poter fare, possiamo provare a raccogliere punti preziosi – le parole di Giulia Bartesaghi, giovane schiacciatrice di Legnano -. Ci siamo allenate tanto e abbiamo studiato a lungo le avversarie, speriamo che le tante ore di lavoro siano ripagate dal risultato. Giocare in casa sarà ovviamente un incentivo in più e ci aspettiamo un grande tifo da parte del nostro pubblico“. Per Firenze inizia una serie di match con avversari più giocabili, ma coach Marco Bracci (ancora privo di Di Iulio) ha lavorato tutta la settimana per intimare al suo gruppo di tenere alta la concentrazione, oltre che per migliorare in quei fondamentali che sono un po’ mancati contro Novara e Scandicci. “Domani sarà una partita difficile come quelle che l’hanno preceduta, contro una squadra che gioca, che ha vinto contro Bergamo e che ha lottato fino alla fine contro avversari importanti – chiarisce alla vigilia il tecnico -.Dobbiamo giocare meglio che possiamo, perché non sarà una gara da sottovalutare: ci servirà tanto entusiasmo e vogliamo tornare ad assaporare il gusto che dà vincere una partita. Legnano è una squadra che varia molto tatticamente anche durante le partite, cercando in ogni situazione di aggiustarsi o di mettere in difficoltà gli avversari, quindi dovremo essere pronti ad adeguarci a questi cambiamenti. Abbiamo davanti la nostra strada e ce la dobbiamo costruire: ci aspetta una di quelle partite in cui lottando su ogni pallone possiamo anche pensare di portare a casa il risultato“.

Secondo impegno casalingo consecutivo per la Pomì Casalmaggiore, che cerca punti e sicurezze nel match del PalaRadi con la myCicero Volley Pesaro, capace negli ultimi due turni di Campionato di conquistare 4 punti, uno in più di quelli che le rosa hanno agguantato finora. Marcello Abbondanza, coach delle rosa, dovrà nuovamente ripensare alla formazione da mettere in campo: già noto l’infortunio di Lo Bianco, non sarà disponibile Brayelin Martinez si trova in Colombia per i Giochi Bolivariani, mentre Guiggi e Starcevic restano in dubbio a causa di alcuni malanni. La novità potrebbe riguardare l’esordio da titolare della cinese Chunlei Zeng: “Abbiamo diversi problemi, è innegabile – afferma Abbondanza – soprattutto pesa il fatto di non essere riuscito ad allenare in nessuna occasione dall’inizio del Campionato tutto il roster a mia disposizione. Ci hanno colpito alcuni infortuni che hanno scombussolato i piani di allenamento, alcuni arrivi tardivi ci hanno rallentato, compreso il mio, ma questo non deve essere un alibi, bensì un’analisi cruda della situazione. Una situazione che però ci deve portare a tirare fuori il carattere, a giocare con il cuore e far vedere a tutti di che pasta siamo fatti, soprattutto ai tifosi che voglio ringraziare personalmente, perché ci hanno sostenuto con forza sia durante che dopo la partita di sabato scorso. Solo mettendocela tutta e lottando possiamo uscire da questo momento“. Le rossoblù stanno dimostrando di migliorare domenica dopo domenica, forti di un gruppo che nonostante sia nuovo si è subito coeso. E ora, dopo aver rotto il ghiaccio, in termini di vittorie, contro Legnano e aver messo alle corde le vice campionesse d’Italia di Modena, si attende un’altra prestazione di spessore contro la Pomì. “Incontreremo una squadra costruita per occupare posizioni di vertice – presenta così il match la centrale Rossella Olivotto, ex della partita come Cambi, mentre sull’altro lato gli ex sono coach Abbondanza, Rondon e la capitana dei tre Scudetti consecutivi Guiggi -. Attualmente hanno delle difficoltà e noi dovremo approfittare di questa situazione. Stiamo crescendo e dovremo puntare sul nostro gioco anche perché, questa volta, non è stato facile studiarle perché Abbondanza ha schierato diverse squadre in ogni partita“.

Autrice fin qui di un cammino spettacolare, fatto di quattro vittorie, 12 set vinti e uno solo concesso alle avversarie, la Savino Del Bene Scandicci esordisce nel suo palazzetto (disputò la prima in casa al Mandela Forum di Firneze) contro la Lardini Filottrano per prolungare l’imbattibilità e per vivere per qualche giorno l’ebbrezza della vetta solitaria della classifica. “A questa partita arriviamo carichi – racconta coach Carlo Parisi -, è una partita importante per tanti aspetti. Giochiamo per la prima volta nel nostro palazzetto, abbiamo davanti un’altra battaglia sportiva contro una squadra che gioca molto bene nel muro-difesa. Dobbiamo entrare in campo con il giusto approccio al match, altrimenti tutto potrebbe diventare davvero complicato. Filottrano è una squadra che mette in mostra un’ottima pallavolo“. Nell’amichevole pre-Campionato finì 3-1 per le toscane, ma al termine di una partita lottata: “Sappiamo che dobbiamo stare calme e trovare il modo giusto per metterle in difficoltà – aggiunge la centrale brasiliana Adenizia Da Silva -. Abbiamo attaccanti con caratteristiche diverse, Arrighetti è tecnica e tattica, Bosetti è intelligenza, De la Cruz è la forza, Haak è sorprendente riesce a mettere giù 20 palloni a partita con facilità. Ci completiamo e siamo un bel gruppo, una squadra“. Dall’altra parte ci sono le marchigiane di Alessandro Beltrami, che conosce molto bene l’ambiente scandiccese, visto che è stato allenatore della Savino Del Bene la scorsa stagione per qualche mese: “Le difficoltà del calendario le conoscevamo – ammette -, la Savino Del Bene fin qui è stata perfetta. Già nel pre-Campionato fece una grande impressione, stavolta può contare su un fenomeno in più come la dominicana De La Cruz. Firmerei per ripetere la prestazione fatta contro l’Igor, il risultato poi è la conseguenza di tanti fattori. Stiamo provando a consolidare alcune situazioni, rendendole nostre, dobbiamo mantenere ciò che di buono abbiamo fatto nelle ultime settimane. Affrontiamo questa trasferta con lo stesso spirito che abbiamo messo nel confrontarci con Conegliano e Novara, sapendo di poter trarre insegnamenti importanti da gare così complicate come queste“.

Si annuncia spettacolare il derby lombardo tra Saugella Team Monza e Unet E-Work Busto Arsizio, il cui approccio alla Samsung Galaxy Volley Cup si è rilevato oltre le attese, non solo per la posizione occupata in classifica. Dopo il convincente successo ottenuto al Pala Radi di Cremona contro la Pomì Casalmaggiore, le brianzole di Luciano Pedullà hanno come obiettivo quello di firmare la seconda vittoria consecutiva dell’anno, la terza stagionale per provare ad agganciare in classifica le bustocche, al momento davanti alle monzesi di tre punti. “Speravo di non dover incontrare mai Busto Arsizio, squadra a cui sono legata dopo averci giocato insieme tante stagioni – racconta Helena Havelkova, schiacciatrice di Monza e in due epoche diverse in maglia biancorossa (tra le protagoniste del triplete 2012) -. Sarà una sfida interessante. Sarà certamente un banco di prova importante per la nostra squadra per vedere a che punto siamo. Spero che domenica riusciremo a dare il massimo per continuare il trend positivo. Abbiamo lavorato molto sul servizio, analizzando il loro gioco. Hanno qualche assenza, è vero, ma noi dovremo essere preparate per fermare qualunque giocatrice scenderà in campo“. Di assenza certa, in casa delle farfalle, c’è quella di Sara Wilhite, out per almeno un mese per una lesione capsulo legamentosa di secondo grado alla caviglia. Sono in dubbio sia Valentina Diouf – che dovrebbe riprendere oggi ad allenarsi dopo lo stop per la pallonata nell’occhio rimediata in allenamento sette giorni fa – e Alessia Orro – che si è procurata una forte botta alla capsula del dito anulare della mano destra. “Siamo dispiaciute tutte per gli infortuni a Valentina Diouf e Sarah Wilhite – così Alessia Gennari, banda bustocca -: ci siamo rimboccate le maniche per tenere alto il livello degli allenamenti anche senza di loro, perché questa è la strada migliore per arrivare a giocare forte la domenica. Monza è una buona squadra, completa e con il giusto equilibrio: dovremo stare attente a Serena Ortolani che vedo molto in forma, ma non solo: Tori Dixon è una centrale fantastica che ha già l’intesa con il palleggiatore e le bande sono tutte di ottimo livello. Avremo dunque da tener d’occhio un po’ tutte, ma vogliamo fare bene come nelle prime uscite“.

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP
IL PROGRAMMA DELLA 5^ GIORNATA
Sabato 11 novembre, ore 21.00 (diretta Rai Sport + HD)
SAB Volley Legnano – Il Bisonte Firenze  ARBITRI: Sessolo-Zanussi  ADDETTO VIDEO CHECK: Kronaj
Domenica 12 novembre, ore 17.00 (diretta LVF TV)
Pomì Casalmaggiore – myCicero Volley Pesaro  ARBITRI: Curto-Zingaro  ADDETTO VIDEO CHECK: Fumagalli
Savino Del Bene Scandicci – Lardini Filottrano  ARBITRI: Giardini-La Micela  ADDETTO VIDEO CHECK: Spitaletta
Saugella Team Monza – Unet E-Work Busto Arsizio  ARBITRI: Sobrero-Boris  ADDETTO VIDEO CHECK: Canali
Mercoledì 15 novembre, ore 20.30 (diretta LVF TV)
Foppapedretti Bergamo – Imoco Volley Conegliano  ARBITRI: Oranelli-Bellini  ADDETTO VIDEO CHECK: Grassi
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Igor Gorgonzola Novara  ARBITRI: Rolla-Frapiccini  ADDETTO VIDEO CHECK: Lambertini

LA CLASSIFICA
Savino Del Bene Scandicci 12; Imoco Volley Conegliano 12; Igor Gorgonzola Novara 11; Unet E-Work Busto Arsizio 9; Saugella Team Monza 6; LiuJo Nordmeccanica Modena 6; MyCicero Volley Pesaro 4; SAB Volley Legnano 3; Pomi’ Casalmaggiore 3; Lardini Filottrano 3; Il Bisonte Firenze 3; Foppapedretti Bergamo 0.

YOUTUBE
Lunedì 13 novembre sul canale ufficiale di Youtube della Lega Pallavolo Serie A Femminile saranno caricati tutti gli highlights delle gare della 5^ giornata.

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP ALL’ESTERO
Grazie all’accordo tra Lega Pallavolo Serie A Femminile e Sportradar, le partite della Samsung Galaxy Volley Cup trasmesse dai Rai Sport + HD saranno visibili in moltissimi paesi esteri sui seguenti canali:
CLARO SPORTS
Argentina, Bolivia, Chile, Colombia, Costa Rica, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, México, Nicaragua, Panamá, Paraguay, Perú, República Dominicana, Uruguay e Venezuela
ESPN 3
Usa, Australia, New Zealand
KWESÉ SPORT
Botswana, Congo, Eritrea, Ethiopia, Ghana, Kenya, Lesotho, Liberia, Malawi, Namibia, Nigeria, Rwanda, Sierra Leone, South Sudan, South Africa, Swaziland, Tanzania, Uganda, Zambia, Zanzibar, Zimbabwe
SPORKLUB
Slovenia, Croazia, Serbia, Macedonia, Bosnia&Herzegovina, Kosovo, Montenegro
NC+
Polonia
TV ROMANIA
Romania
CYTA
Cipro

LIVESCORE e APP
Tutti i risultati e le statistiche in tempo reale sono disponibili sull’homepage del sito www.legavolleyfemminile.it in una versione grafica aggiornata e più accattivante, con nuovi dettagli statistici di tutte le protagoniste in campo. L’App Livescore Lega Volley Femminile, compatibile con sistemi iOS e Android e scaricabile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store, offre tanti contenuti speciali agli appassionati: oltre a fornire preziose informazioni sui match del Campionato, quali il link diretto alla biglietteria online, le coordinate satellitari dei palazzetti, il collegamento al player di LVF TV per la visione del match, pubblica in tempo reale le statistiche di ogni match, con l’indicazione delle giocatrici scese in campo e del loro score di punti (attacchi, ace, muri ed errori).

PHOTOGALLERY
Sul profilo Flickr e sul sito ufficiale di Lega le immagini più belle di SAB Volley Legnano-Il Bisonte Firenze, a cura di Filippo Rubin. Le foto sono liberamente utilizzabili, previa citazione del credito ‘Foto Rubin x LVF’.

pdf print

Altre news:

Regular Season A1 2017/2018
7ª Giornata Andata
22/11/2017 20:30
Pomì Casalmaggiore3
Lardini Filottrano0
Foppapedretti Bergamo3
Il Bisonte Firenze2
Liu Jo Nordmeccanica Modena3
Sab Volley Legnano2
Savino Del Bene Scandicci0
Igor Gorgonzola Novara3
Unet E-Work Busto Arsizio2
Imoco Volley Conegliano3
Saugella Team Monza2
Mycicero Volley Pesaro3
Regular Season A2 2017/2018
9ª Giornata Andata
19/11/2017 17:00
Club Italia Crai1
Volley Soverato3
Delta Informatica Trentino2
Battistelli S.G. Marignano3
Fenera Chieri3
Ubi Banca San Bernardo Cuneo1
Golem Olbia1
Savallese Millenium Brescia3
Golden Tulip Volalto Caserta1
Barricalla Collegno3
Zambelli Orvieto3
P2P Givova Baronissi0
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio3
Sigel Marsala0
Bartoccini Gioiellerie Perugia0
Lpm Bam Mondovì3
Regular Season A1
8ª Giornata Andata
26/11/2017 17:00
Imoco Volley Conegliano0
Liu Jo Nordmeccanica Modena0
Igor Gorgonzola Novara0
Pomì Casalmaggiore0
Il Bisonte Firenze0
Unet E-Work Busto Arsizio0
Lardini Filottrano0
Saugella Team Monza0
Mycicero Volley Pesaro0
Foppapedretti Bergamo0
Sab Volley Legnano0
Savino Del Bene Scandicci0
Regular Season A2
10ª Giornata Andata
26/11/2017 17:00
Volley Soverato0
Zambelli Orvieto0
Savallese Millenium Brescia0
Delta Informatica Trentino0
P2P Givova Baronissi0
Fenera Chieri0
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio0
Bartoccini Gioiellerie Perugia0
Barricalla Collegno0
Club Italia Crai0
Conad Olimpia Teodora Ravenna0
Golem Olbia0
Lpm Bam Mondovì0
Battistelli S.G. Marignano0
Sigel Marsala0
Golden Tulip Volalto Caserta0
Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto