11/12/2005 Lega Volley Femminile

Giovanni Guidetti: “I tre punti erano il nostro obiettivo anche se abbiamo fatto fatica. Santeramo ha confermato di essere una buona squadra; noi veniamo da un periodo di lavoro molto intenso e quindi le ragazze erano un po’ stanche. In più l’alternanza in regìa nelle ultime gare tra Mari e Kirillova ha costretto le attaccanti ad un continuo adattamento. Considerati tutti questi fattori, sono soddisfatto per la vittoria. Mi è piaciuta la reazione nel secondo set quando abbiamo recuperato lo svantaggio di quattro punti sul 21-17 per l’Alfieri, riuscendo a pareggiare il conto. L’ingresso di Kirillova è stato fondamentale: Irina ha dato una marcia in più alla squadra nel cambio palla, poi siamo cresciuti nel muro-difesa anche se in questo fondamentale dobbiamo ancora migliorare. E’ chiaro comunque che non si tratta di una bocciatura per Francesca Mari che è una ragazza molto intelligente e umile e che ha sempre fatto bene”.

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto