05/11/2017 Unet e-work Busto Arsizio

 

V come vittoria della Unet E-Work per 3-1 sulla Foppapedretti, V come Vittoria Piani, in campo al posto di Valentina Diouf e subito MVP. Le farfalle, senza l’opposto titolare, fermo per una pallonata all’occhio sinistro rimediata nell’allenamento di ieri (per lei riposo precauzionale di 7 giorni), hanno anche stasera divertito i 2700 del Palayamamay.

A parte il secondo set, l’unico in cui c’è stata davvero “partita” (31-33 per la Foppa), per il resto Stufi e compagne hanno senza dubbio dominato la scena.

20 punti per Bartsch e Gennari, 19 per Piani sono i dati che più balzano all’occhio, ma ciò che più ha colpito è stata la solidità della squadra in tutti i reparti, a partire da una seconda linea dove tutte attorno a Spirito hanno dato un contributo di livello. Da segnalare anche il 70% di rice perfette UYBA, con Bartsch bersagliata (35 totali con un ottimo 68% di perfette).

Per la Foppa Malagurski (14) e Acosta (10) le più battagliere.

Per finire, unica nota stonata della serata, l’infortunio alla caviglia occorso a Sarah Wilhite, entrata nel finale del terzo set e caduta malamente sul piede di una avversaria dopo un muro.

In ogni caso, una serata di festa per la UYBA e il suo popolo, che si gode, sebbene probabilmente solo per una sera, il primato in classifica insieme a Conegliano e Scandicci, in campo domani.

Sala stampa (guarda il video integrale qui):https://www.facebook.com/uybavolley/videos/1521928981253676/

In pillole: 

Starting six: Mencarelli inizia con Orro – Piani, Stufi – Berti, Gennari – Bartsch, Spirito libero. Micoli risponde con Boldini – Malagurski, Paggi – Popovic, Marcon – Acosta, libero Cardullo.

Nel primo set la Foppapedretti parte forte con Malagurski e Marcon (1-5), poi Bartsch realizza la doppietta che vale il -1 e Bergamo regala il 6-6. Il murone di Berti porta le farfalle avanti (9-8) e Micoli ferma il gioco appena dopo (10-8). Bartsch continua a martellare (11-8), Berti mura ancora il +4 (12-8 fuori Malagurski, dentro Battista). Gennari passa in pipe per il 14-9, così come Bartsch per il 15-9. La UYBA combatte e vince ogni scambio con super difese di Orro e Spirito (17-9), nel finale chiudono un ace di Spirito e l’errore al servizio di Boldini (25-14).

A tabellino Piani 5, Bartsch 4, Malagurski 4.

Secondo set: Piani parte alla grande (4-1), ma due muri di Paggi rimettono in pari lo score (4-4); Marcon in pipe lancia la Foppa (6-8), Acosta mura il +3 (6-9 time-out Mencarelli). Stufi conquista cambiopalla sul 7-10, Bartsch in lungolinea trova il -1 (9-10) e poi di potenza tiene incollata la UYBA (10-11). Piani passa due volte con decisione (12-13), ma l’errore di Bartsch regala il +3 alle ospiti (12-15); Orro si esalta anche in difesa e Gennari sigla il bellissimo 14-15, Bartsch e l’invasione Foppa fanno 16-16. Proprio l’americana supera (19-18) e Micoli chiama time-out. Bartsch e Gennari accelerano (23-21), ma le ospiti ci sono e allungano ai lunghissimi vantaggi. Chiude una doppietta di Acosta (31-33).

A tabellino Gennari 8, Piani 6, Malagurski 7, Acosta 6.

La UYBA riparte con furore nel terzo set (5-0 ok Bartsch al servizio e Berti a muro) e Micoli chiama subito time-out. Il muro di Berti e l’ace di Bartsch fanno 7-0, Marcon trova il primo punto per le orobiche (7-1). La UYBA è padrona del gioco (Piani 10-2 attacco + ace), Gennari allunga ancora (11-2). La Foppa prova a rialzarsi un po’ con Malagurski (15-7), ma il set è segnato da tempo (18-8 Gennari). Nel finale la UYBA amministra, dà un po’ di riposo a Bartsch, sostituita da Wilhite che dopo aver realizzato due punti (23-10) esce in barella per infortunio alla caviglia. Chiude l’ace di Orro (25-11). A tabellino 5 a testa per Gennari, Bartsch e Piani.

Quarto set: il servizio di Bartsch è ancora prolifico in avvio (5-0 doppietta di Gennari) e ancora Micoli ferma subito il gioco. La numero 6 biancorossa mura anche il 6-1, Bartsch realizza la doppietta del 10-4, Stufi si fa vedere a muro per l’11-4 (time-out Foppa) e in attacco per il 12-5. Piani affonda con convinzione la doppietta del 16-8, Stufi si diverte e fa divertire (19-12) e nel finale la UYBA amministra fino al 25-16 finale di Piani.

Il tabellino 

Unet E-Work Busto Arsizio – Foppapedretti Bergamo 3-1 (25-14, 31-33, 25-11, 25-16)

Unet E-Work Busto Arsizio: Piani 19, Stufi 13, Spirito (L), Gennari 20, Dall’Igna ne, Orro 2, Wilhite 2, Diouf ne, Bartsch 20, Berti 7, Negretti, Chausheva, Botezat ne. All. Mencarelli, 2° Musso. Battute vincenti 4, errate 13. Muri: 9.

Foppapedretti Bergamo: Strunjak, Imperiali, Malagurski 14, Battista 3, Popovic 9, Breda ne, Cardullo (L), Marcon 8, Paggi 8, Boldini 1, Malinov ne, Sylla ne, Acosta 10. All. Micoli, 2° Turino. Battute vincenti 1, errate 10. Muri: 6.

Arbitri: Puecher – Curto

Spettatori: 2690

Incasso: 17275 euro

 

Ufficio Stampa UYBA – Giorgio Ferrario

In “Gallerie” le foto della partita (di Gabriele Alemani)

pdf print

Altre news:

Livescore
Regular Season A1 2017/2018
8ª Giornata Ritorno
11/02/2018 17:00
Liu Jo Nordmeccanica Modena2
Imoco Volley Conegliano3
Pomì Casalmaggiore3
Igor Gorgonzola Novara1
Unet E-Work Busto Arsizio3
Il Bisonte Firenze1
Saugella Team Monza3
Lardini Filottrano1
Foppapedretti Bergamo3
Mycicero Volley Pesaro0
Savino Del Bene Scandicci3
Sab Volley Legnano0
Regular Season A2 2017/2018
7ª Giornata Ritorno
11/02/2018 17:00
Club Italia Crai3
Delta Informatica Trentino2
Ubi Banca San Bernardo Cuneo3
Battistelli S.G. Marignano2
Savallese Millenium Brescia3
Fenera Chieri1
Golden Tulip Volalto Caserta3
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio2
Lpm Bam Mondovì3
Barricalla Collegno0
Conad Olimpia Teodora Ravenna3
P2P Givova Baronissi1
Golem Olbia3
Bartoccini Gioiellerie Perugia1
Zambelli Orvieto3
Sigel Marsala0
Coppa Italia A1
Gara Unica Finale
18/02/2018 20:30
Imoco Volley Conegliano0
Igor Gorgonzola Novara0
Coppa Italia A2
Gara Unica Finale
18/02/2018 17:30
Battistelli S.G. Marignano1
Lpm Bam Mondovì1
Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto