20/10/2017 Volley Pesaro

Seconda giornata di campionato e battesimo casalingo di fuoco per la myCicero: arriverà a Pesaro la squadra campione d’Italia, la Igor Novara di Chirichella e Piccinini, di Sansonna e Egonu e con un allenatore che ha scritto pagine importanti della storia della Nazionale italiana, Massimo Barbolini.

Con il rientro di capitan Nizetich, coach Bertini ha finalmente a disposizione l’intera rosa e potrà lavorare su quegli automatismi tanto importanti per la buona riuscita di una stagione. Ci vorrà un po’ di tempo e altrettanta pazienza ma l’ambiente sapeva, e sa, quali e quante difficoltà la squadra avrebbe incontrato da neopromossa. Come detto, ci vorrà del tempo ma gli ingredienti e, soprattutto il gruppo, faranno la differenza con il passare delle giornate.

Pesaro dovrà costruire il suo cammino, soprattutto, davanti ai propri tifosi: la spinta del PalaCampanara dovrà essere la settima giocatrice in campo in grado di spostare gli equilibri nei momenti difficili di ogni partita.

“Voglio vedere una squadra positiva e propositiva – inquadra così il match coach Bertini – che migliora di domenica in domenica: abbiamo parlato a lungo dopo lo stop dell’esordio e tutte vogliamo crescere per disputare una buona stagione. Adesso siamo al completo – conclude l’allenatore rossoblù – e potremo finalmente lavorare con più intensità. Novara? La partita capita al momento giusto: loro sono forti ma si sono rinnovate molto e occorrerà del tempo per vedere la vera Igor”.

Parecchie le ex di turno: Chirichella e Gibbemeyer sono state la coppia centrale dell’ultima serie A di Pesaro nella stagione 2012/2013 mentre Cambi, con la maglia delle piemontesi, ha contribuito, in maniera determinante durante i play off, alla conquista del primo storico scudetto.

Il match comincerà alle 17 e sarà arbitrato dalla sig.ra Sessolo e dal signor Satanassi. La partita si potrà seguire sul canale LVF della Lega e, via radio, su Prima Rete. Inoltre anche la App “Livescore” aggiornerà in tempo reale il punteggio. La replica dell’incontro, invece, andrà in onda, su Tvrs, lunedì 23 intorno alle 20 sul canale 111.

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto