19/10/2017 Delta Informatica Trentino

Dopo più di ore di gioco il Fenera Chieri espugna al tie break il Sanbàpolis, confermando la propria imbattibilità stagionale. Esce a testa alta dal taraflex di gioco la Delta Informatica Trentino, autrice di una prestazione di spessore al cospetto di una delle squadre più in forma del campionato. Tra le fila piemontesi premio di mvp del match per Yasmina Akrari: ottima la gara della centrale ex Settimo Torinese, brava in attacco (52%), a muro (4) e abile a firmare l’ace che ha chiuso il tie break. Molto bene su palla alta anche Angelina e Manfredini ma soprattutto Perinelli, costante e affidabile in ogni fondamentale (53% a rete, 43% in ricezione e 2 muri). In casa trentina non sono bastate le ottime prove personali di Moncada, Kiosi (top scorer con 22 punti, il 33% in attacco, 2 muri e 2 ace) e Fondriest (5 muri).
In campo i sestetti annunciati alla vigilia, con Negro che si affida a Moncada al palleggio, Kiosi opposto, Dekany e Fiesoli in posto-4, Fondriest e Moretto al centro e Zardo libero. Luca Secchi risponde con De Lellis in regia, Manfredini opposto, Angelina e Perinelli laterali, Lualdi e Akrari al centro e Bresciani libero.
Primo set che risolve nelle battute finali con la Delta Informatica abile a recuperare in più occasioni i piccoli allunghi operati dalle piemontesi. Moncada trova in un’ispirata Kiosi la giocatrice alla quale aggrapparsi per riuscire a superare l’alto muro torinese: l’opposto greca macina punti a ripetizione ma l’attacco al centro di Akrari vale il +3 per il Fenera (13-16). Negro si gioca la carta Michieletto (per Fiesoli) ma è il turno al servizio della regista Moncada a mutare l’inerzia della frazione con la Delta Informatica che trova la parità sul 17-17 con i due ace della sua palleggiatrice. Chieri scappa nuovamente con Perinelli e l’errore di Dekany (17-20) ma Trento non molla la presa e dopo lo smash vincente di Lualdi (19-22) realizza un piccolo capolavoro, impattando con Dekany (23-23) e sprintando con Kiosi che, con l’aiuto del nastro, firma l’attacco e l’ace che regalano alle gialloblù il primo set (25-23).
Fondriest è protagonista a muro e in attacco dell’ottimo avvio di secondo set della Delta Informatica (6-4), ma la reazione del Fenera non si fa attendere (8-8). Sono però gli errori in attacco delle gialloblù a regalare un prezioso break a Chieri che scappa 11-14 quando Kiosi non trova il campo da posto-2. Un’ottima Fondriest prova a ricucire lo strappo murando Manfredini (13-15) ma è solo un’illusione perché il Fenera torna a spingere sull’acceleratore con Lualdi sugli scudi prima a muro e poi dalla linea dei nove metri (14-18). Entrano Michieletto, Carraro e Antonucci ma le piemontesi sono ormai troppo distanti per essere riprese: a sancire la parità dei set un attacco fuori misura di Michieletto (19-25).
La terza frazione è equilibratissima (8-8 e 16-16) con un cambio-palla quanto mai regolare in entrambe le metà campo. Negro inserisce Michieletto per Dekany, Akrari regala un break a Chieri (16-18), Angelina incrementa il gap (17-20). La Delta Informatica sembra con le spalle al muro ma esattamente come nel primo set trova una Kiosi determinante nella fase cruciale del parziale: arriva il muro di un’attentissima Fondriest su Akrari (20-21) prima che l’opposto greco firmi il vantaggio trentino con un tocco d’astuzia da posto-2 (23-22). Si procede a braccetto fino al 26-25 quando Akrari stringe troppo la traiettoria del diagonale e regala il set a Trento (27-25).
Negro conferma la diagonale Fiesoli-Michieletto, Chieri prova ad allungare con Angelina e Manfredini (6-9) ma Trento non molla di un centimetro e con gli ace di Michieletto prima e Fiesoli poi torna in carreggiata (13-12). Il Fenera trova un nuovo break con la solita Angelina (15-17) ma Kiosi (ace) e Michieletto ribaltano in un amen la situazione (18-17). Chieri fa valere la propria fisicità e con Angelina e Akrari trova due muri consecutivi di capitale importanza (19-21), ma Trento ha risorse infinite e con l’ace della neo entrata Moro torna a condurre (22-21). Finale mozzafiato che questa volta sorride alle torinesi che chiudono 24-26 con lo smash di Lualdi su ricezione lunga di Trento. Si va al tie break.
La Delta Informatica fatica in attacco ma rimedia con il servizio: gli ace di Moretto e Michieletto tengono le gialloblù incollate al Fenera (7-7), ma i muri di De Lellis (su Fiesoli) e Lualdi (sulla neo entrata Dekany) sanciscono il nuovo vantaggio ospite (7-10) con Negro costretto a ricorrere al time out discrezionale. Dekany si riscatta prontamente (9-10) ma Akrari in primo tempo è imprendibile e quando Perinelli ferma a muro Dekany ecco che Chieri torna sul +3 (10-13). Chiude i conti Akrari dalla linea del servizio: finisce 11-15 con la numero 18 ospite votata mvp del match.

Il tabellino della partita giocata al Sanbàpolis

Delta Informatica Trentino – Fenera Chieri 2-3
Parziali: 25-23, 19-25, 27-25, 24-26, 11-15
Delta Informatica Trentino: Moncada 2, Kiosi 22, Dekany 11, Fiesoli 8, Moretto G. 6, Fondriest 12, Zardo (L); Carraro 0, Antonucci 0, Michieletto 10, Moro 1, Fucka 0. All. Negro
Fenera Chieri: De Lellis 4, Manfredini 20, Angelina 13, Perinelli 20, Lualdi 9, Akrari 17, Bresciani (L); Sandrone ne, Mezzi ne, Moretto S. ne, Colombano ne, Salvi ne. All. Secchi
Arbitri: Luca Cecconato e Massimo Piubelli
Durata set: 26′, 27′, 31′, 29′, 15′ (totale: 2h08′)
Note: spettatori 300 circa. Delta Informatica (muro 10, ace 12, errori azione 13, errori battuta 16), Chieri (muro 14, ace 5, errori azione 9, errori battuta 19). Mvp: Akrari

pdf print

Altre news:

Regular Season A1 2017/2018
7ª Giornata Andata
22/11/2017 20:30
Pomì Casalmaggiore3
Lardini Filottrano0
Foppapedretti Bergamo3
Il Bisonte Firenze2
Liu Jo Nordmeccanica Modena3
Sab Volley Legnano2
Savino Del Bene Scandicci0
Igor Gorgonzola Novara3
Unet E-Work Busto Arsizio2
Imoco Volley Conegliano3
Saugella Team Monza2
Mycicero Volley Pesaro3
Regular Season A2 2017/2018
9ª Giornata Andata
19/11/2017 17:00
Club Italia Crai1
Volley Soverato3
Delta Informatica Trentino2
Battistelli S.G. Marignano3
Fenera Chieri3
Ubi Banca San Bernardo Cuneo1
Golem Olbia1
Savallese Millenium Brescia3
Golden Tulip Volalto Caserta1
Barricalla Collegno3
Zambelli Orvieto3
P2P Givova Baronissi0
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio3
Sigel Marsala0
Bartoccini Gioiellerie Perugia0
Lpm Bam Mondovì3
Regular Season A1
8ª Giornata Andata
26/11/2017 17:00
Imoco Volley Conegliano0
Liu Jo Nordmeccanica Modena0
Igor Gorgonzola Novara0
Pomì Casalmaggiore0
Il Bisonte Firenze0
Unet E-Work Busto Arsizio0
Lardini Filottrano0
Saugella Team Monza0
Mycicero Volley Pesaro0
Foppapedretti Bergamo0
Sab Volley Legnano0
Savino Del Bene Scandicci0
Regular Season A2
10ª Giornata Andata
26/11/2017 17:00
Volley Soverato0
Zambelli Orvieto0
Savallese Millenium Brescia0
Delta Informatica Trentino0
P2P Givova Baronissi0
Fenera Chieri0
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio0
Bartoccini Gioiellerie Perugia0
Barricalla Collegno0
Club Italia Crai0
Conad Olimpia Teodora Ravenna0
Golem Olbia0
Lpm Bam Mondovì0
Battistelli S.G. Marignano0
Sigel Marsala0
Golden Tulip Volalto Caserta0
Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto