31/07/2017 Lega Volley Femminile

La Corte di Appello Federale della FIPAV, in data 31 luglio, ha comunicato di aver accettato il ricorso presentato dalla VolAlto Caserta e di avere rigettato quello della Libertas Trieste. Le due Società in questione, infatti, avevano presentato un reclamo al Settore Giuridico della Federazione dopo la mancata ammissione da parte del Consiglio di Amministrazione di Lega Pallavolo Serie A Femminile, il quale aveva riscontrato delle mancanze nella documentazione necessaria per l’Iscrizione al Campionato di Serie A2: una decisione che è stata ribadita, in seconda istanza, da parte del Giudice di Lega. In base alla comunicazione della Corte di Appello Federale, quindi, la VolAlto Caserta prenderà parte, nella prossima stagione, al Campionato di Serie A2.

Nella stagione 2017/18 parteciperanno al Campionato di Serie A2 le seguenti diciassette squadre:
• Volley Soverato (CZ)
• Trentino Rosa (TN)
• Polisportiva A. Consolini S.G. Marignano (RN)
• Volley Millenium Brescia
• Chieri 76 Volleyball (TO)
• AZ Zambelli Orvieto (TR)
• Unione Volley Montecchio Maggiore (VI)
• Collegno Volley (TO)
• Teodora Casadio Ravenna
• VBC Cuneo Granda Volley (CN)
• Polisportiva Due Principati Volley Baronissi (SA)
• LPM Pallavolo Mondovì (CN)
• Wealth Planet Perugia
• Marsala Volley (TP)
• Club Italia
• Volley Hermaea Olbia
• VolAlto Caserta

Il Campionato di Serie A2 2017/18 verrà disputato a girone unico e prevederà una promozione diretta per la prima classificata e PlayOff con il coinvolgimento di otto squadre per una seconda promozione.

Nei prossimi giorni la Lega Pallavolo Serie A Femminile comunicherà il Calendario definitivo per la stagione 2017/18 del Campionato di Serie A2.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto