09/12/2016 Banca Valsabbina Millenium BS

Dopo la bruciante sconfitta con Legnano la voglia di riscatto passa per il Piemonte, domenica alle 18.00 in campo contro Lilliput.

 

Resettare e ripartire pensando alla prossima gara. Ecco l’obiettivo delle leonesse nella giornata di oggi, con la ripresa degli allenamenti eccezionalmente in quel di Molinetto di Mazzano al Palazzetto dello Sport (il PalaMillenium non è disponibile per via di uno spettacolo di pattinaggio), questa mattina e domani mattina. E domenica si scende nuovamente su un taraflex difficile come quello della Lilliput.

Una sconfitta senza appello, quella dell’unico (ad ora) turno infrasettimanale del campionato, al PalaBorsani di Castellanza. Ad onore del vero l’unica vera resa del campionato perché le Leonesse fino ad allora avevano sempre lottato e reagito alle difficoltà, mettendoci del pepe, anche nelle sconfitte con squadre più quotate, strappando applausi e complimenti. Le defezioni hanno pesato e Millenium paga dazio a Legnano che si conferma per gioco e concretezza, guadagnando il terzo posto solitario in classifica, a riprova che quello lombardo era un derby tutt’altro che semplice.

Uno scivolone può occorrere in un campionato così lungo e difficile, però attenzione alla classifica, perché se da un lato Millenium non perde posizioni, le ultime due formazioni del girone, quelle in zona retrocessione per intenderci, sono andate a punti riducendo così il gap di sicurezza. Cisterna ha vinto 3-1 in casa di Olbia, Mondovì ha vinto al tie-break il derby piemontese con Chieri.

In casa Brescia si mira a recuperare il prima possibile le indisponibili per affrontare al meglio l’esame di Settimo al PalaSanBenigno. Ma anche in Piemonte sono alle prese con qualche problemino fisico, infatti la Lilliput ha fatto a meno per qualche giorno di Adriana Vilcu, per l’infortunio al dito che l’ha messa fuori gioco prima della partita con Trento, alla quale si è aggiunto il forfait della forte centrale Yasmina Akrari, bloccata da un attacco influenzale nell’ultima gara.

Coach Mazzola e il suo staff lavorano incessantemente per preparare al meglio fisicamente e tatticamente la sfida ravvicinata di domenica 11, posticipata alle ore 18.00, in quel di Settimo dove le Leonesse vogliono tornare a far punti, magari accorciando la distanza di 7 punti che le separa proprio dalle sabaude.

15319166_715013938674556_8488659970079149309_n

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto