05/11/2016 Banca Valsabbina Millenium Brescia

Buona prova delle Leonesse nel test con la “Foppa”; sabato la partenza per Soverato, Prandi: «in casa loro ci vorrà tanta concentrazione». 

 

Un allenamento congiunto gradevole e interessante, così si potrebbe definire il test match fra il Volley Millenium e La Foppapedretti Bergamo, attualmente capolista in A1. Al PalaMillenium, le padrone di casa si sono imposte per 2-1 su Lo Bianco e compagne, mostrando azioni combattute e divertenti, tenendo testa a una formazione ricca di stelle di calibro internazionale.

La quarta giornata del Samsung Gear Volley Cup A2 che si terrà domenica 6 novembre, vede opposte Soverato e Millenium. Il team allenato da Stefano Saja può contare su elementi molto esperti, e nonostante una partenza titubante può ambire a posizioni di rilievo; ad ora in classifica ci sono 3 punti frutto di due sconfitte e una vittoria su Caserta. Le calabresi vorranno confermarsi in ripresa, come dice il capitano soveratese Alessia Travaglini: «Brescia è un avversario tosto che comunque nelle prime tre partite ha fatto dei buoni risultati».

Brescia vorrà dal canto suo continuare la striscia positiva, cercando di prendersi punti pesanti anche in trasferta, senza sottovalutare un avversario gagliardo, come ci conferma Vittoria Prandi: «Loro sono una squadra forte, giocare nel loro palazzetto sarà sicuramente molto difficile, infatti avranno l’arma in più di un pubblico torrido della loro parte. Noi dobbiamo abituarci all’idea di giocare anche in queste situazioni, ci vorrà pazienza e concentrazione. Soverato è una squadra innegabilmente forte, sono solide in molti fondamentali, e hanno tanti elementi di esperienza, a partire da palleggio e libero».

Appuntamento allora alle 17:00 di domenica per Soverato – Millenium Brescia, incontro diretto dalla coppia arbitrale Guarneri – Pecoraro. Sarà possibile seguire la diretta streaming sui portali volleysoverato.com e volleysoverato.it.

 

DSC_0813

Melissa Martinelli in allenamento contro la Foppapedretti – Foto Francesco Jacini

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto