30/07/2016 Lega Volley Femminile

Sole, buona musica e un evento sportivo ad alto tasso tecnico: sono questi gli ingredienti della quarta e ultima tappa del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour. La splendida cornice di Lignano Sabbiadoro ha fatto da sfondo a una prima giornata del 23° Campionato Italiano Master Group Sport che ha sostanzialmente confermato i pronostici, con Scandicci, Bergamo, Casalmaggiore e Pesaro che mantengono vivo un sogno chiamato Scudetto.

Sotto gli incitamenti del pubblico friulano, che si conferma anno dopo anno sempre più numeroso ed appassionato, la Pomì Casalmaggiore e la Savino del Bene Scandicci hanno superato indenni la prima scrematura: le due formazioni, che in questa edizione hanno conquistato rispettivamente Coppa Italia e Supercoppa Italiana, non hanno concesso nemmeno un set alle avversarie, superando agevolmente questa fase e assicurandosi, quindi, un certo margine di “riposo” in vista degli impegni di domenica mattina.

Il cammino di Openjobmetis Bergamo e myCicero Pesaro è stato, invece, più tortuoso: ambedue provenivano dal Girone B, quello che ha visto impegnata anche la Pomì Casalmaggiore, ma hanno brillantemente superato la prova della fase a incroci, conquistando con il risultato finale di 2-0 l’accesso alle semifinali. La VolAlto Caserta non ha potuto nulla contro la corazzata guidata da una Giulia Toti in grande spolvero, così come la Zeta System Sommozzatori TA Soverato non è riuscita a rendersi troppo concreta contro la myCicero Pesaro e ha dovuto rassegnarsi d’innanzi alle marchigiane di coach Nico. In ogni caso, al di là del risultato, tutte le giocatrici e lo staff tecnico delle formazioni impegnate a Lignano Sabbiadoro saranno presenti al grande concerto acustico degli Zero Assoluto in programma per le 20:30 nella beach arena di Lungomare Trieste. Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi proporranno al pubblico le loro più grandi hit, da Svegliarsi la mattina a Per dimenticare passando per Sei parte di me, oltre ai successi dell’ultimo album come la title track Di me e di te e Una canzone e basta, attualmente in rotazione nelle radio.

La domenica mattina del 23° Campionato Italiano Master Group Sport si aprirà alle 9:45 con la prima delle due semifinali tra Savino del Bene Scandicci e Openjobmetis Bergamo, a cui seguirà il match tra Pomì Casalmaggiore, che in questa tappa difende il titolo tricolore conquistato nella scorsa edizione, e myCicero Pesaro. Alle ore 11:45, infine, la finale per il 5° posto che vedrà come protagoniste Zeta System Sommozzatori TA Soverato e VolAlto Caserta.

Le fasi finali del 23° Campionato Italiano saranno trasmesse in diretta e in esclusiva su Premium Sport e in alta definizione su Premium Sport HD (canali 370 e 380 del digitale terrestre) a partire dalle 16.00 di domenica, con il commento di Marcello Piazzano e Veronica Angeloni. Le sfide per il 3°-4° posto e 1°-2° posto saranno poi mandate in onda in replica sui canali Premium e in chiaro su Italia 2 nel corso della settimana. Non è tutto: eccezionalmente per la tappa di chiusura del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour, le semifinali della domenica mattina saranno trasmesse in diretta streaming sulle pagine Facebook di Premium Sport HD e della Lega Pallavolo Serie A Femminile, per consentire anche a chi non potrà essere presente a Lignano di godere dello spettacolo dell’evento.

Un evento da vivere da mattina a sera, con le attività offerte dai partner del Master Group Sport Lega Volley Summer Tour: Samsung, XS Power Drink – distribuito in esclusiva da Amway -, Mapei, Beretta, Mediaset Premium intratterranno il pubblico con giochi, aperitivi e grandi sorprese. Per un weekend indimenticabile.

23° Campionato Italiano Master Group Sport: le formazioni partecipanti
Girone A
Savino Del Bene Scandicci: Lucia Bosetti, Giulia Carraro, Martina Escher, Sara Loda, Enrica Merlo, Kenny Moreno Pino. All. Stefano Sassi.
Zeta System Sommozzatori TA Soverato: Chiara Ferretti, Alessia Ghilardi, Simona Ghisellini, Linda Martinuzzo, Emanuela Morone. All. Pasquale Moramarco.
Volalto Caserta: Giorgia Avenia, Federica Barone, Angela Gabbiadini, Giulia Mio Bertolo, Vittoria Repice. All. Giancarlo Chirichella.

Girone B
Pomì Casalmaggiore: Valeria Caracuta, Anastasia Guerra, Giulia Momoli, Beatrice Parrocchiale, Ariana Pirv, Valentina Tirozzi. All. Giulia Momoli.
myCicero Pesaro: Simona Minervini, Michela Montesi, Jasmine Rossini, Valeria Tallevi. All. Luca Nico.
Openjobmetis Bergamo: Flavia Assirelli, Teresa Ferrara, Lucia Ginesi, Paola Paggi, Giulia Toti. All. Michele Briganti.

23° Campionato Italiano Master Group Sport: gli arbitri
Direttore tecnico: Giampiero Perri
Arbitri: Stefano Bridda (VE), Maurizio Montenegro (VE), Francesca Righi (RN), Tiziana Solazzi (RN).

23° Campionato Italiano Master Group Sport: i risultati e il programma gare
Fase a gironi
Sabato 30 luglio ore 10.15
Girone A: Savino Del Bene Scandicci – Zeta System Sommozzatori TA Soverato 2-0 (15-11, 15-12)
Girone B: Pomì Casalmaggiore – myCicero Pesaro 2-0 (15-5, 15-13)
Ore 11.15
Girone A: Volalto Caserta – Zeta System Sommozzatori TA Soverato 1-2 (15-11, 13-15, 10-15)
Girone B: Openjobmetis Bergamo – myCicero Pesaro 2-0 (15-11, 15-6)
Ore 16.15
Girone B: Openjobmetis Bergamo – Pomì Casalmaggiore 0-2 (11-15, 11-15)
Girone A: Volalto Caserta – Savino del Bene Scandicci 0-2 (8-15, 12-15)
Classifiche gironi
GIRONE A: Savino del Bene Scandicci 4 (4-0), Zeta System Sommozzatori TA Soverato 2 (2-3), VolAlto Caserta 0 (1-4)
GIRONE B: Pomì Casalmaggiore 4 (4-0), Openjobmetis Bergamo 2 (2-2), myCicero Pesaro 0 (0-4)

Fase a incroci
Ore 17.15
Zeta System Sommozzatori TA Soverato – myCicero Pesaro 0-2 (10-15, 12-15)
Openjobmetis Bergamo – VolAlto Caserta 2-0 (15-10, 15-8)

Domenica 31 luglio
Fase finale
Ore 9:45
Savino del Bene Scandicci – Openjobmetis Bergamo (Gara 9)
Ore 10:45
Pomì Casalmaggiore – myCicero Pesaro (Gara 10)
Ore 11:45
Zeta System Sommozzatori TA Soverato – VolAlto Caserta (Finale 5°-6° posto)

Ore 16.10
Perdente Gara 9 – Perdente Gara 10 (Finale 3°-4° posto)
Ore 17.10
Vincente Gara 9 – Vincente Gara 10 (Finale 1°-2° posto)

23° Campionato Italiano Master Group Sport: la formula
Al 23° Campionato Italiano partecipano sei squadre suddivise in due gironi da tre squadre (A e B), la cui composizione è stata determinata dai risultati ottenuti nella tappa di Pescara. Ogni squadra affronta tutte le formazioni del proprio girone con partite di sola andata e con la formula dei due set vinti su tre. Le prime classificate di ogni girone accedono alle semifinali. Le 2e e le 3e disputano uno spareggio incrociato. Le vincenti accedono alle semifinali, le perdenti giocano la finale per il 5°-6° posto.
 Domenica pomeriggio le finali: le perdenti si contendono il 3° e 4° posto, mentre le vincenti si sfidano per il 1° e 2° posto.

23° Campionato Italiano Master Group Sport: l’albo d’oro
1994 Fincres Roma (Turetta, Solazzi)
1995 Olimpia Teodora Ravenna (Gattelli, Bertini)
1996 Pantravel Bari (Nascimento, Ricci, Cataldo, Parenzan, Calabrese)
1997 Idrosalt Cislago (Manzoni, Mariani, Poser, Seragiotto, Bettas)
1998 Biasia Vicenza (Lombardi, Mazzoli, Paggi, Saporiti, Wiegers)
1999 Romanelli Firenze (Oliveira, Cervera, De Luca, Medeiros, Toldo)
2000 Goldnet Vicenza (Alves Gomes, Celani, Costa De Conceicao, Dirickx, Paccagnella)
2001 Romanelli Firenze (Mari, Costa de Conceicao, Wagner, Savostianova, Poggi)
2002 Cia Minetti Vicenza (Costa de Conceicao, Folle, Mari, Paccagnella, Rosso)
2003 Medinex Modena (Wagner, Cicolari, Serena, Piacentini, Golinelli)
2004 Pema Corplast Corridonia (Giogoli, Cella, Alberghini, Vecchi, Ferranti)
2005 Ecotech Volley 2002 Forlì (Moreno Pino, De Moraes An, Poli, Vecchi, Petrucci)
2006 Nissan Aragona (Parisi, Costa De Conceicao, Boteva, Ivanova Stoyanova, Deneva Nikolaeva)
2007 Rio Yachting Aragona (Licciardello, Deneva Nikolaeva, Lo Iacono, Boteva, Ivanova Stoyanova)
2008 Atelier Dolce Vita Santeramo (Bocca, Arnoldi, Peluso, Sestini, Cella)
2009 Sorbini Scavolini Beach Volley Pesaro (Lunghi, Mari, Moreno Pino, Saccomani, Wagner)
2010 Sicilconad Rio Bum Bum Aragona (Boteva, Caruso, De Moraes, Deneva Nikolaeva, Ivanova Stoyanova, Maiello)
2011 Tradeco Banca Marche Urbino (Krasteva, Moreno Pino, Sestini, Sorokaite, Tanturli)
2012 Tradeco Urbino (Caracuta, Cella, Moreno Pino, Santini, Sestini)
2013 Domar Ecolav Urbino (Altomonte, Caracuta, Carocci, Lo Cascio, Moreno Pino, Wagner)
2014 Ecolav Urbino (Altomonte, Carocci, Carraro, Fanzini, Moreno Pino, Sorokaite)
2015 Pomì Casalmaggiore (Bisconti, Caracuta, Pascucci, Perry, Sestini)

23° Campionato Italiano Master Group Sport: la copertura mediatica
L’energia della tappa di Lignano Sabbiadoro sarà veicolata attraverso il sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it e i social network della Lega Pallavolo Serie A Femminile: risultati in tempo reale, news, fotografie, video e curiosità su FacebookTwitterInstagramFlickRYouTubeSnapchat Spotify. L’hashtag ufficiale della manifestazione è #LVST16.

Le finali della domenica pomeriggio saranno trasmette per la prima volta in diretta e in esclusiva su Premium Sport e in alta definizione su Premium Sport HD (canali 370 e 380 del digitale terrestre) con il commento di Marcello Piazzano e Veronica Angeloni. Eccezionalmente per l’ultima tappa, le pagine Facebook di Premium Sport HD e della Lega Pallavolo Serie A Femminile trasmetteranno le semifinali della domenica mattina in diretta streaming.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto