16/03/2016 Liu Jo Modena

LJ-FORLI- 01

Foto Andrea Colombo

IL TABELLINO

Liu•Jo Modena-Volley 2002 Forlì 4-0 (25-20, 25-21, 25-11, 25-22)

Liu•Jo Modena
Horvath 20, Scuka 15, Heyrman 6, Folie 8, Diouf 11, Ferretti, Gamba (L), Arcangeli (L), Rivero 6, Cutuk 4, Carraro 1, Lago 3
All.: Beltrami

Volley 2002 Forlì
Saccomani 11, Ventura 7, Assirelli 3, Strobbe 8, Smirnova 4, Balboni 1, Ferrara (L), Gibertini (L), Bonciani, Guasti 4, Ceron 3
All.: Vercesi

Note: ace 7-3, bs 14-8, muri 9-7

Buone sensazioni e alchimie di gioco che pian piano stanno tornando sui migliori livelli della stagione. Le ragazze della Liu•Jo Modena stanno lavorando per mettersi alle spalle il periodo più difficile della stagione per quanto riguarda le problematiche fisiche e conseguentemente di gioco, un periodo che però ha portato la squadra a conquistare matematicamente il quinto posto e a riavvicinare concretamente il quarto che ora dista un solo punto ed è occupato da Novara. Per riprendere sempre più gamba e ritmo le bianconere hanno disputato quest’oggi un test di allenamento con Forlì, con le romagnole che hanno restituito la cortesia della visita della scorsa settimana e sono approdate al PalaPanini per disputare quattro intensi set di gioco che Modena si è aggiudicata senza lasciare nulla alle avversarie. Una sorta di rivincita, se così si può dire, del test della scorsa settimana dove, tuttavia, erano ancora più d’una le assenze. Coach Beltrami sin dall’inizio ha dato spazio all’intera sua rosa a cui oggi era aggregata un’altra delle giovani Under 18 bianconere, nella fattispecie Elisa Lago scesa in campo nel quarto ed ultimo set ed autrice di tre punti in attacco.

Questo il punto della situazione al termine dell’allenamento odierno del libero bianconero Chiara Arcangeli: “Stiamo lavorando in vista delle due gare di campionato che mancano, quelle con Bergamo e Scandicci. Oggi abbiamo disputato una buona amichevole, che sicuramente ci servirà per recuperare al meglio tutte le ragazze dopo quest’ultimo periodo di difficoltà, ma anche il nostro gioco. Il periodo è stato buono per inserire in squadra chi ha giocato meno? Sì, anche oggi tutte le ragazze hanno dato il loro apporto e credo sia andata molto bene anche la nuova arrivata, Bernarda Cutuk. Siamo molto contente di quello che stiamo facendo e credo che stiamo lavorando bene. I prossimi obiettivi? Assolutamente guardiamo solo avanti, ci sono queste due gare di stagione regolare che, come detto, mancano, ma quello che preme di più sono i playoff e cercheremo di arrivarci al meglio delle nostre capacità”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto