09/03/2016 Metalleghe Montichiari

Al lavoro per ottimizzare le ultime settimane di allenamento; al lavoro per concentrare ogni sforzo verso la qualificazione ai play off che è difficile, ma non impossibile.
Mancano due sole partite a Montichiari per terminare il ritorno e sono entrambe da vincere a punteggio pieno. E ancora bisognerà vedere quanti punti sarà brava a fare Busto Arsizio – ora a più 2 in ottava posizione – che domenica riposa e che sul suo percorso incontrerà poi Club Italia e Piacenza.

L’ultima avversaria che scenderà sul taraflex del PalaGeorge per questa Regular Season è il Bisonte Firenze, che chiude la classifica con Bolzano, ma che è comunque avversario di valore e sta esprimendo gioco e grinta crescenti nelle ultime gare. Arriva da una vittoria sulle azzurrine di Lucchi e Bonitta e da un tie break nel derby toscano. Da Gennaio Francesca Vannini può contare sul nuovo vigore portato da Bechis in regia, Krsmanovic al centro e Senna Usic a banda. A Dalia e compagne serviranno un approccio mentale aggressivo e al contempo tanta lucidità per chiudere il match al meglio. “Malgrado siamo al termine del campionato, dobbiamo lavorare ancora tanto. Ogni partita è una finale ormai”, commentava il capitano biancorosso domenica nel dopopartita a Bergamo
Su tutti i campi ci saranno scontri interessanti: al vertice si incontrano Pomì e Nordmeccanica per ancorarsi alla seconda posizione; Savino del Bene darà filo da torcere a Imoco nell’anticipo di sabato; Igor e Foppapedretti faranno probabilmente scintille e nella parte bassa di classifica ci sono Club Italia e Vicenza una di fronte all’altra. Unico match sulla carta scontato è quello tra Liu-Jo e Bolzano, prossima avversaria di Montichiari per la trasferta del 26 marzo.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto