23/02/2016 Omia Cisterna

_MGL9049-53CISTERNA (23/2/2016, ufficio stampa) – Dopo la sconfitta di Palmi l’Omia Volley Cisterna torna subito in campo. Domani sera (alle 20.30) sarà un mercoledì speciale per la palestra del Campus dei Licei Ramadù: capitan Muri e compagne scenderanno in campo per il turno infrasettimanale valido per la sesta giornata del campionato di pallavolo femminile di serie A2. Dall’altra parte della rete ci sarà il Clendy Aversa e il match verrà diretto da Giuseppe De Simeis e Giuseppe Maria Di Blasi. «La situazione di classifica la conosciamo tutti e sicuramente perdere non fa mai piacere a nessuno, tuttavia la matematica ci lascia ancora margini di recupero ed è cosa certa che noi combatteremo fino alla fine – chiarisce Angelita Centi, centrale dell’Omia Volley Cisterna – nell’ultimo periodo siamo riuscite anche a giocare momenti di buona pallavolo, tuttavia non siamo riusciti a ottenere quello che volevamo: è ovvio che ci servono punti per continuare la rincorsa ma noi siamo consapevoli di poter fare ancora molto. Affrontiamo l’Aversa, una squadra che ci darà filo da torcere e venderà cara la pelle: mi aspetto che il pubblico di Cisterna possa continuare a sostenerci e spingerci verso il nostro obiettivo». All’andata, era il 18 novembre, la squadra campana s’impose con un netto 3-0 (questi i parziali: 25-18, 25-11 e 25-19) con l’Omia che era reduce dalla sconfitta con il Palmi e poi sarebbe incappata nel k.o. di Forlì. «Dobbiamo cercare punti con chiunque – ripete il coach William Droghei, alle prese con qualche piccolo problema fisico – il lieve infortunio di Maruotti ci ha sicuramente complicato le cose a Palmi, ma voglio che la mia squadra possa dare sempre il massimo in campo continuando a far crescere i sistemi di gioco». Non ci sarà solo la partita ma anche tanto spettacolo al Ramadù visto che sul taraflex della serie A2 scenderanno “in campo” anche le specialiste della Ginnastica Astrea che si esibiranno tra un set e l’altro: Alice Maurizio e Giulia Arru, fanno parte di un gruppo di atlete che partecipa ai campionati agonistici Uisp e della Federazione Ginnastica d’Italia. Dopo questa sfida per l’Omia non ci sarà il tempo di distrarsi perché domenica prossima la squadra del presidente Alessandro Droghei sarà impegnata di nuovo a Cisterna con il Forlì, attuale capolista della serie A2.

Foto di Alessandro Rogato


Ufficio stampa OMIA Volley 88 Cisterna
Giuseppe Baratta cell. 335.8334331 – Twitter: @giuseppebaratta
http://www.pallavolocisterna88.it/
– clicca “mi piace” su Facebook http://www.facebook.com/OmiaVolley
– seguici su Twitter http://twitter.com/cisternapallavo @cisternapallavo

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto