18/02/2016 Volalto Caserta

 

 

np

“Quello di domenica sarà sicuramente un match importante, combattuto, perché entrambe siamo a caccia di punti preziosi. Vincerà chi gestirà meglio lo stato mentale ed emozionale, chi sarà più freddo e di conseguenza risultare più decisivo nei momenti clou della sfida”

E’ già entrata nel clima derby Noemi Porzio,. La forte atleta piemontese da questa stagione in forza alla Kioto non ha tradito le tante positive aspettative che avevano accompagnato il suo arrivo in rosanero. Grinta determinazione, appartenenza al gruppo ne hanno fatta subito divenire una delle leader dello spogliatoio. La rosanero indica la strada da seguire per arrivare quanto prima alla matematica salvezza.

 

“Ogni successo è decisivo per la permanenza in A2 – spiega la forte volaltina – Il nostro atteggiamento deve essere quello di giocare ogni set come se fosse il più importante. Questo ci permetterà di prendere ogni punto prezioso”

 

Era arrivata a Caserta per giocare schiacciatrice, nelle ultime settimane il coach la sta schierando come libero. Nessun problema per lei, cambio maglia e rendimento sempre elevato. Domenica è stata tra le migliori.

“Vivo questo cambio di ruolo come lo vivrebbe qualsiasi altro professionista – racconta Noemi – Faccio ciò che sono chiamata a fare per il bene della squadra. Poi, in questo caso, è un po’ un ritorno alle origini. La seconda linea è sempre stata casa mia e mi ci trovo bene”.

Nono posto, più cinque su Palmi e più sette su Aversa, la zona salvezza tenuta a debita distanza, ma osservata ancora con meritevole attenzione. La classifica è ancora un mare in divenire. Il galeone rosanero preferisce navigare a vista, guardandosi le spalle e scrutando con rispetto l’orizzonte li dove, per adesso, solo i sogni possono albergare.

 

“Possiamo arrivare dappertutto – conclude Porzio – Lo abbiamo dimostrato in più occasioni. Come dicevo all’inizio, giochiamo ogni singolo punto, ogni singolo set al massimo delle nostre energie e alla fine tireremo la somma dei punti conquistati”.

 

La classifica

Forlì 42, Soverato 40, Monza 37, Filottrano e Olbia 31, Pesaro 27, Trentino e Chieri 26, Kioto 25, Palmi 20, Aversa 18, Settimo Torinese 14, Rovigo 12, Cisterna 8

 

 

Prossimo turno 5 ° giornata di ritorno

 

Forlì – Filottrano

Pesaro – Monza

Trentino – Chieri

Olbia – Rovigo

Aversa – Caserta

Settimo Torinese – Soverato

Palmi – Cisterna

 

 

Antonio Luisè

Addetto stampa Kioto Volalto Caserta

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto