26/06/2015 Lega Volley Femminile

Si tinge sempre più dell’azzurro della nazionale italiana la Igor Volley, che accoglie tra le proprie fila il giovanissimo talento del Club Italia Noura Mabilo. Triestina (cresciuta tra le fila del centro Coselli), classe ’96 per 183 centimetri di altezza, la centrale della nazionale juniores è reduce da due stagioni con la casacca del Club Italia (una in B1 e una in A2) e farà parte a tutti gli effetti del roster di serie A1, con cui si allenerà quotidianamente, pur giocando stabilmente con la formazione di B1 della Igor Volley.

«L’arrivo a Novara di un talento così giovane è l’ennesima dimostrazione della volontà della società di guardare al presente ma anche di progettare il futuro – spiega il d.g. della Igor Volley, Enrico Marchioni –. Noura ci darà una mano importante negli allenamenti con la serie A1 e avrà poi sfogo in campo con la formazione di B1, crescendo sotto i nostri occhi. Parliamo di un talento su cui la società punta molto anche in chiave futura, tanto da averne acquisito i “diritti sportivi”, e che per questo vuole seguire da vicino nel suo percorso di crescita dopo l’ottimo biennio disputato con il Club Italia».

Si tratta del dodicesimo tassello del mosaico che andrà a comporre la squadra per la stagione 2015-2016: «Come detto, la formazione sarà composta da quattordici atlete. Stiamo lavorando per definire anche gli ultimi due arrivi che completeranno, di fatto, la squadra. I profili che ci mancano sono quelli del secondo palleggiatore e del secondo opposto, poi ci ritroveremo a tutti gli effetti al completo».

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto