02/12/2014 Lega Volley Femminile

Poche, pochissime sedute di allenamento dopo il successo di sabato ad Urbino ed è già ora di tornare in campo. La Liu•Jo Modena è attesa da un ciclo infuocato di partite in queste settimane e la prima sarà il match interno contro Bergamo, formazione appena superata in classifica per salire all’attuale secondo posto che occupano Piccinini e compagne.

Sfida importante per consolidare questa posizione come spiega anche una delle ex di giornata, la centrale Raphaela Folie: “Ci aspetta un mese molto molto importante adesso, domani arriva Bergamo, la mia ex squadra, e sono un po’ agitata, ma non vedo l’ora di vedere le mie ex compagne e di affrontarle. Sarebbe bello giocare una partita come quella dell’anno scorso, con Modena ovviamente ancora vincente. Quella è stata una delle più belle partita di tutto il campionato”.

Impegno importante per ribadire il proprio valore, ma anche per lanciare l’assalto a Novara che sarà l’avversario di domenica, sempre al PalaPanini. “Assolutamente tutti i punti sono importanti – spiega ancora la giocatrice bolzanina –. Adesso siamo seconde e dobbiamo affrontare al meglio Bergamo perché poi ci aspetta lo scontro diretto per il primo posto. Con tre punti anche lì potremmo andare in vetta e per questo ce la metteremo tutta affrontando al meglio tutte e due le sfide”.

Massima attenzione, comunque, alla sfidante di giornata che Folie presenta così: “Bergamo è una squadra che difende molto, perciò dovremo essere molto pazienti perché tireranno su anche gli attacchi forti. Sono comunque giocatrici giovani, magari faranno qualche errore, ma la loro è una squadra forte che quando prende entusiasmo difende tutto ed anche in attacco ha buone qualità. Dovremo mettere in campo la nostra miglior pallavolo per portare a casa i punti”.

L’intervista di Raphaela Folie è disponibile anche in formato video all’indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=I3luiKoz8qk.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto