10/06/2014 Lega Volley Femminile

Dopo i tre volti nuovi annunciati la scorsa settimana (Smirnova, Frackowiac e Strobbe), l’Obiettivo Risarcimento “sistema” ricezione e difesa confermando i due liberi Alessia Lanzini e Silvia Fiori.

Per l’esperta piemontese, che era stata il primo colpo di mercato l’anno della promozione, sarà la terza stagione in biancoblu. Il Volley Towers non ha mai avuto dubbi sul fatto di volere ancora lei ed Alessia ha rinnovato con piacere, continuando così a sposare l’ambizioso progetto dell’Obiettivo Risarcimento.

Alle sue spalle continuerà a crescere la ventenne bolzanina Silvia Fiori, atleta che potrebbe fare tranquillamente il primo libero in A2 e che ha meritato la fiducia del team vicentino non solo per le doti tecniche, ma anche per l’impegno dimostrato e le capacità di fare squadra.

Due pedine importanti con le quali inizia prendere forma alla prima squadra femminile vicentina, che ricordiamo calcherà nella prossima stagione il campo del palasport di Vicenza.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto