21/05/2014 Lega Volley Femminile

Kelly Murphy non farà parte della Igor Volley Novara nella prossima stagione sportiva, 2014-2015: l’atleta americana, arrivata in azzurro lo scorso gennaio, giocherà nel campionato giapponese. A chiarire la situazione della giocatrice, sul cui contratto la Igor aveva un’opzione per la prossima stagione, è il d.g. del club Enrico Marchioni: «Era nostra volontà proseguire il rapporto con l’atleta e abbiamo fatto valere l’opzione che avevamo sul contratto. Purtroppo, però, Kelly ha ricevuto un’offerta molto importante da un club giapponese, un’offerta di quelle impossibili da rifiutare e con cui Igor Volley, così come il movimento italiano in generale, non può competere. Di conseguenza è arrivata la decisione, da parte sua, di lasciare il club e il nostro campionato per proseguire la propria carriera nel campionato nipponico».

«Conoscendo il valore dell’atleta – prosegue Marchioni – cui per altro vanno i ringraziamenti di tutti per quanto fatto nel corso della sua esperienza novarese, non ci siamo fatti trovare impreparati. Eravamo pronti all’evenienza, tanto da esserci cautelati sia a livello contrattuale sia ricercando delle valide alternative sul mercato. Ai tifosi dico che parte un’atleta importante ma che sarà sostituita a dovere, in linea con le ambizioni del club».

Intanto, nella giornata di martedì, il cda di Lega Volley Femminile ha reso nota la formula del prossimo Campionato (e Coppa Italia) di serie A1, cui si è aggiunta (vincendo i playoff promozione di A2) la settimana scorsa la formazione toscana del San Casciano, che dopo Montichiari ha ottenuto la promozione in massima serie.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto