24/05/2013 Lega Volley Femminile

La Unendo Yamamay Busto Arsizio completa il reparto palleggiatrici per la stagione 2013-2014 con l’ingaggio di una nuova giocatrice: si tratta di Alessandra Petrucci, nata a Viareggio, 11 febbraio 1983, 185cm di altezza. Nell’ultima stagione a Bologna con l’Idea Volley, ha iniziato la carriera pallavolistica nel 2000 nel CUS Pisa, tra la Serie B2 e la Serie B1; nella stagione 2004-05 è passata alla Pallavolo Corsico sempre in Serie B1 e l’anno successivo ha esordito nella pallavolo professionistica, nel Volley 2002 Forlì Bologna in Serie A1; nel 2007-08 viene ingaggiata da Santa Croce in Serie A2, mentre nella stagione successiva veste la maglia del Brunelli Volley Nocera Umbra, sempre in serie A2; dopo una stagione nel River Volley Piacenza ritorna in Serie A2 giocando due anni, il primo a Pontecagnano, il secondo a Casalmaggiore. Nella stagione 2012-2013, come detto, è stata la palleggiatrice titolare dell’Idea Volley Bologna, in serie A1.

Alessandra Petrucci, che sarà al fianco della polacca Joanna Wolosz in cabina di regia, ha firmato con la Unendo Yamamay un contratto di un anno, con opzione per il secondo. Così la palleggiatrice: “Quando il procuratore mi ha comunicato dell’interesse della Unendo Yamamay mi sono davvero emozionata: non solo si tratta di una delle società più serie, ma anche di una delle più ambiziose. E’ davvero un onore per me farne parte, così come sarà un onore lavorare con Carlo Parisi e tutto il suo staff. La scorsa stagione a Bologna ho per la prima volta condotto una intera stagione da titolare in serie A1 e, nonostante i risultati della squadra non siano stati particolarmente esaltanti, è stata per me una esperienza importante e reputo personalmente di essermela cavata bene. Sto seguendo il mercato della squadra per il prossimo anno e, a parte le straniere che non conosco benissimo ma di cui mi hanno parlato in maniera molto positiva, partiamo da una base di italiane stupenda: Ilaria Garzaro è un’ottima centrale, Marcon e Leonardi le migliori giocatrici del campionato in ricezione. Aspetto con ansia di entrare al Palayamamay: tanti tifosi mi hanno già contattata sui social network solamente alla notizia di un possibile interessamento della Unendo Yamamay: sono stati affettuosi ancora prima dell’ufficialità del mio acquisto. Intanto, durante l’estate, mi dedicherò al surf e alle onde, la mia seconda passione, poi da agosto sarà solo pallavolo e UYBA”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto