08/03/2004 Lega Volley Femminile

La Pallavolo Chieri esce sconfitta per la terza volta quest'anno dal derby tutto piemontese contro Novara: questa volta l'Asystel si è impone sul proprio campo di gara, il pala Dal Lago, con lo stesso punteggio del match di andata: 3-1. I due sestetti in avvio presentano due novità importanti: nella Pallavolo Chieri, Maurizia Borri è costretta a dare forfait per il persistente dolore al trapezio superiore, mentre nella squadra locale è indisponibile Cristina Pirv. Per la prima volta negli ultimi tre anni, le collinari cambiano così il libero: la maglietta blu va alla sanremese Barbara Siciliano.
La partenza di Perona e compagne è ottima, con la prima frazione vinta 25-23 con due punti finali di Antonina Zetova, il secondo con un attacco dalla seconda linea. I restanti tre però mettono alla luce tutti i difetti di ricezione ma soprattutto di difesa della squadra allenata da Pedullà, che non ha potuto neanche contare su una buona prestazione di Carmen Turlea, in ombra a differenza delle ultime prestazioni. Novara si impone così con una sequenza tutta a scalare: prima a 18, poi 17 e 16. “Dopo il successo del primo set – ha commentato coach Pedullà in sala stampa – la nostra concentrazione è calata notevolmente. La chiave è stata la difesa: ho trovato molto negativo l'atteggiamento mentale delle mie giocatrici, sia tecnico che tattico. Abbiamo fatto troppo poco per mettere in difficoltà le nostre avversarie, che oltretutto a nostro sfavore hanno anche attaccato in maniera eccellente, con tutte o quasi sopra il 50% di realizzazione. Dobbiamo continuare a lavorare per eliminare i nostri difetti: le tante partite ravvicinate però non permettono tanti allenamenti specifici”.
Nel prossimo turno (mercoledì 10 marzo; ore 20,30) la Pallavolo Chieri ospiterà la Scavolini Pesaro, sconfitta 3-1 nel girone d'andata, nell'incontro valevole per la 19esima giornata della Findomestic Volley Cup.
 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto