02/11/2012 Lega Volley Femminile

Terza giornata di campionato di A1 femminile per l’Imoco Volley, che dopo le prime due gare è a tre punti in classifica frutto della vittoria a Urbino e della sconfitta domenica scorso in casa con Modena. Si gioca in anticipo televisivo domani, sabato 3 novembre, alle ore 20.30 al PalaDozza di Bologna, arbitri Simbari e Cercuoni.

Diretta su Rai Sport 1 e su Radio Conegliano (90.6 mhz e 96.3 mhz).

Per coach Gaspari squadra al completo, in un match che vede la sua squadra opposta alla Idea Volley 2002 Bologna che in classifica ha 1 punto, guadagnato pero’ proprio in casa contro una delle big del campionato, Villa Cortese, che ha piegato le emiliane solo al tie break nella prima giornata.

L’Imoco Volley sarà seguita da un pullman di sostenitori, organizzato dal club Non Plus Ultra’s.

PARLA “NINJA” ROSSETTO: Carla Rossetto, libero dell’Imoco Volley, presenta così il match di Bologna. Inannzitutto chiediamo a “Ninja” Rossetto come va la schiena, che ultimamente le ha dato parecchi problemi: “Meglio, in settimana mi sono allenata praticamente al 100% e sto migliorando di settimana in settimana, quindi sono pronta per la gara di domani a Bologna.” Sarà un match importante dopo due gare molto diverse tra loro nelle prime due giornate: “Si, a Urbino abbiamo giocato molto bene, contro Modena invece un po’ meno. Il Palaverde è il Palaverde, un po’ di emozione nel giocare in un impianto così importante con più di 4000 persone dentro ci sta per una squadra giovane come la nostra, se a cio’ uniamo che Modena è una super squadra e ha anche giocato una gara perfetta, c’era poco da fare. Ma da martedì in poi alla ripresa degli allenamenti abbiamo solo pensato alla gara di Bologna questo sabato. Non ci siamo disperate per il risultato negativo, ma abbiamo lavorato duro consapevoli che il nostro campionato è quello contro squadre come Bologna e non siamo certo a livello di Modena che lotta per lo scudetto.” Quella del PlaDozza sarà una gara piena di insidie: “E’ pericoloso giocare contro tutte quest’anno e certamente l’Idea 2000 è una squadra senza nomi altisonanti e che lotterà per la salvezza e per i play off come noi, quindi non possiamo nè dobbiamo correre il rischio di sottovalutarle e soprattutto dobbiamo essere consapevoli di andare lì con il coltello tra i denti, pronte a una grande battaglia. Se giochiamo come sappiamo e imponiamo il nostro gioco possiamo portare a casa i tre punti, se la tensione non sarà al massimo rischiamo grosso. In settimana ci siamo allenate bene e ho sensazioni positive, ma sarà il campo a dire la verità, di certo ce la metteremo tutta.”

SITTING VOLLEY NEL PRE PARTITA A BOLOGNA – Un evento nell’evento. L’Idea Volley 2002 Bologna continua a prestare attenzione al sociale. Il club del presidente Camorani, infatti, apre le porte del PalaDozza al sitting volley grazie alla collaborazione con il Villanova San Lazzaro Pallavolo Vip di Fernando Morganelli. Sabato 3 novembre, in occasione dell’anticipo della terza giornata del 68° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile tra Idea Volley 2002 Bologna e Imoco Conegliano, le società di Villanova San Lazzaro, Sitting Volley Mondragone e Pallavolando A Tutto Tondo di Aprilia, saranno le protagoniste, nel pre-gara, di una esibizione della disciplina paralimpica.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto