16/09/2012 Lega Volley Femminile

Dopo un mese di preparazione, per il Montichiari Volley Femminile è il momento dei primi bilanci. Dal ritiro di Asiago ad oggi la squadra ha rispettato la tabella di marcia. E il passo è diventato ancor più sostenuto con l’arrivo nell’ultima settimana delle straniere Marie Pier Murray Methot e Ivana Kujundzic.

Nonostante la doppia sconfitta in occasione del quadrangolare “Trofeo città di Montichiari”, le ragfazze di Giorgio Nibbio hanno dato dimostrazione del proprio potenziale, considerando l’assenza di Kujundzic, con Tanturli utilizzata solo nella prima giornata, e Murray Methot mandata in campo senza aver fatto allenamento con la squadra essendo arrivata il giorno stesso del torneo.

In settimana le rossoblu hanno affrontato altre due amichevoli, perdendo a Bologna contro l’Idea Volley per 3-1 (25-15; 25-14; 21-25; 25-15), mentre venerdì a Verona hanno sfidato e vinto contro il Volley Project Padova. Le bresciane vincono bene per 3-0 (25-21, 25-16, 25-19), potendo schierare sin dall’inizio Tanturli e le straniere, e Menghi in particolare evidenza. Il prossimo impegno è per mercoledì 19 settembre alle 18 PalaGeorge contro l’Ornavasso, che a ottobre sarà sfidato anche in A2.

Il Bilancio del precampionato:
Montichiari Volley Femminile – CEREA (B1) 2 – 2
Montichiari Volley Femminile – CONEGLIANO (A1) 0 – 3
Montichiari Volley Femminile – FONTANELLATO (A2) 2 – 3
Montichiari Volley Femminile – IDEA VOLLEY BOLOGNA (A1) 1 – 3
Montichiari Volley Femminile – PROJECT PADOVA 3 – 0

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto