11/03/2012 Lega Volley Femminile

CHIERI TORINO VOLLEY CLUB – SCAVOLINI PESARO 1-3
CHIERI TORINO VOLLEY CLUB: Corvese 8, Corvese 8, Zetova 12, Arimattei 5, Sorokaite 11, Vietti, Pavlovic 3, Weiss 5, Borri (L), Zauri, Grazietti 4, Hippe 2. All. Beltrami
SCAVOLINI PESARO: Ortolani 22, Agostinetto, Brinker 13, Klineman 17, De Gennaro (L), Saccomani, Manzano 7, Ferretti 5, Okuniewska 13, Ampudia ne, Cardani, Musti De Gennaro.
ARBITRI: Gelati e Pozzato
PARZIALI: 25-22 (27’), 25-27 (30’), 16-25 (23’), 12-25 (23’)

CHIERI – Un palasport intero che si alza in piedi per applaudire Antonina Zetova all’ultima gara della sua ultra ventennale carriera, la standing-ovation del PalaFamila nelle battute finali del quarto set quando esce dal campo per far spazio a Giuliana Grazietti, la più giovane del gruppo, si abbracciano in un ideale passaggio di consegne, poi al termine della partita la stella bulgara appende materialmente alla rete di Chieri scarpette e maglia. Un’altra casacca con tutte le firme delle sue compagne di squadra degli ultimi due anni le era stata consegnata assieme ad una targa ricordo dalla società prima del fischio d’inizio. “Mi sono emozionata tantissimo questa sera”, ha commentato l’opposto. “Era giusto chiudere la carriera davanti al pubblico di casa”. Istantanee da libro cuore. Le più belle di una partita che è stata equilibrata nelle prime due frazioni di gioco con le biancoblù capaci di portarsi in vantaggio 1-0 e perdere d’un soffio ai vantaggi il secondo parziale. Dal terzo set con l’infortunio di Sofia Arimattei (distorsione della caviglia) esce fuori tutto il potenziale della Scavolini che ha trovato in Ortolani e Klineman i suoi maggiori terminali offensivi. Terzo e quarto parziale sono una passerella tanto per la marchigiane quanto per le piemontesi che festeggiano davanti al pubblico di casa la salvezza conquistata mercoledì scorso a Pavia.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto