25/01/2012 Lega Volley Femminile

La Rebecchi Nordmeccanica è lieta di presentare la nuova giocatrice Serena Malvestito, proveniente dal Conegliano. Poco dopo lo scioglimento della squadra veneta, ufficializzato il 2 gennaio 2012, Serena Malvestito ha iniziato ad allenarsi con la Rebecchi Nordmeccanica, fino ad arrivare all’accordo con la società e all’espletamento di tutte le formalità fino al nuovo tesseramento avvenuto domenica 22 gennaio.
Serena Malvestito nasce nel 1988 a Pavia, città dove inizia a giocare all’età di 14 anni. Dopo breve tempo entra nelle squadre giovanili dell’Asystel Novara con cui partecipa ai campionati provinciali e regionali, e nel 2004 viene chiamata a far parte del Club Italia in cui rimane nella stagione 2004-2005.

Nel 2005 torna a Pavia dove esordisce in serie A2. Gioca per due stagioni consecutive nella Riso Scotti, e conquista con la Nazionale Juniores il Campionato Europeo nell’estate del 2006. Al termine della stagione 2006-2007 raggiunge con Pavia le semifinali dei play off promozione.
Dopo questa esperienza lascia nuovamente Pavia, dove però continua a proseguire gli studi universitari in Economia e Commercio.
Rimane per altre quattro stagioni in serie A2, iniziando dal Santa Croce nel 2007 e proseguendo nel Volta Mantovana, nel quale gioca per due stagioni consecutive raggiungendo i play off promozione in entrambi i campionati, e nel 2010 è ancora in A2 ma nelle file del Giaveno.

Nella attuale stagione approda in serie A1 ricoprendo il ruolo di centrale nel Conegliano, e la ricordiamo avversaria delle piacentine durante l’incontro di poche settimane fa al Palasport di Largo Anguissola.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto