28/10/2011 Lega Volley Femminile

I riflettori del volley salernitano tutti puntati sul parquet del Palapozzillo di Sala Consilina dove domenica, 30 ottobre, alle ore 18,00, si giocherà il derby tra la Puntotel e la Rota Volley Mercato San Severino, gara valevole per la quarta giornata del campionato di volley femminile di serie A2.
Un derby che si preannuncia molto emozionante sia sul campo sia sugli spalti. Di fronte si troveranno due compagini motivatissime, entrambe matricole, ma che hanno allestito roster di tutto rispetto.
La Puntotel, a quota 6 in classifica, ha vinto tutte e due le gare casalinghe sinora disputate e non ha alcuna intenzione, dunque, di cedere il passo a nessuno dinanzi al proprio pubblico. Le biancorosse salesi sono concentratissime. Coach Iannarella avrà a disposizione tutte le sue ragazze, dalla schiacciatrice Colarusso, al libero Boscoscuro e alle centrali Strobbe e Zuleta ed anche la brasiliana Thais che ha recuperato da un leggero infortunio fisico. Ma tra le cicognine salesi le più motivate sono la palleggiatrice Alexandra Rynk e la schiacciatrice Gabriella Vico, entrambe ex di turno.
“Per me è una gara speciale, dice Rynk – lo scorso anno giocavo a Mercato. Ho un buon ricordo della Rota, ma ora indosso la maglia biancorossa e domenica voglio assolutamente vincere”.
“Siamo tutte pronte e cariche al punto giusto – afferma Vico, a San Severino nella stagione 2009-2010 – credo che sarà un match bellissimo e tiratissimo. Sono sicura che anche con la Rota faremo rispettare la legge del Palapozzillo”.
Dal canto suo la Rota Volley, a quota 3 in classifica, è una compagine con atlete di esperienza. In palleggio propone la statunitense Engle, in diagonale la brasiliana Prado, al centro Caponi e Repice con schiacciatrici la giovane Pascucci, Moretti e Fastellini. Il libero, invece, è l’esperta Krasteva.
Domenica pomeriggio, quindi, sarà un match importante per entrambe le formazioni e questo lo hanno capito anche le rispettive tifoserie.
Da Mercato San Severino hanno fatto sapere che saranno tantissimi i supporters che seguiranno capitan Caponi e compagne. Non da meno saranno i tifosi locali del “Taranta Group”, i quali, non a caso, in settimana hanno inaugurato la nuova sede del loro club.
“Siamo prontissimi – dice Giovanni Di Tonno, presidente del club Taranta Group – sugli spalti saremo numerosissimi e sosterremo, dalla prima all’ultima palla, le nostre ragazze. Si giocherà un derby anche sulle tribune. Abbiamo preparato nuovi cori ed una coreografia speciale, il tutto nel massimo rispetto dei tifosi sanseverinesi”.
Insomma, al Palapozzillo domenica pomeriggio, si potrà vivere, sia in campo sia sugli spalti, un grande pomeriggio sportivo.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto