02/05/2011 Lega Volley Femminile

La Spes Conegliano sta per iniziare la sua prima avventura nei playoff di A1. Dall’altra parte della rete ci sarà la Despar Perugia, battuta due volte per 3-1 in questa stagione. Guardando tutti i precedenti la situazione è in perfetta parità, 3 vittorie per parte. La prima gara della serie è in programma per domani, martedì 3 maggio, alle 20.30 alla Zoppas Arena. La partita sarà seguita in diretta su Blu Radio Veneto, e con aggiornamenti del risultato anche sul profilo Facebook e la pagina Twitter della Spes. Gli arbitri della sfida saranno i torinesi Maurizio Cardaci e Giuliano Venturi. I cancelli apriranno alle 19 e i biglietti sono in prevendita a Conegliano al ristorante-pizzeria Da Gennaro di via Vital e all’edicola Zanin di via Matteotti. Gli abbonamenti sottoscritti a inizio stagione sono validi anche per i playoff. Ed è già alle porte la nuova campagna abbonamenti, che nella prima fase, come di consueto, riguarderà i rinnovi.

Il giorno del debutto nei playoff vedrà le pantere protagoniste per un nuovo progetto che sarà messo in campo nella prossima stagione. In questa storica giornata per la Spes, infatti, la società di produzione televisiva Carito & Partners Factory girerà la puntata pilota di una nuova docu-fiction sul mondo del volley femminile. La squadra veneta sarà protagonista di questo esperimento televisivo che prevederebbe una puntata settimanale per tutta la durata della prossima stagione.

Le gialloblu arrivano alla sfida di domani con problemi fisici ormai ricorrenti. In particolare preoccupa il raffreddore di Frauke Dirickx che è in dubbio per gara uno. Le altre giocatrici saranno sicuramente disponibili, anche se non tutte al meglio. La veterana del gruppo gialloblu, Carla Rossetto, si è espressa sulle sue aspettative da questa prima post-season: “Mi aspetto di arrivare il più lontano possibile. Quelle con Perugia non saranno sfide facili, anche per via dei nostri problemi fisici. Comunque, dobbiamo vincere. Non voglio che quella di domani sia la nostra ultima partita alla Zoppas Arena in questa stagione”.

Il libero delle pantere corona il sogno di arrivare ai playoff di A1 dopo cinque anni a Conegliano: “E’ un’emozione talmente grande e li ho aspettati talmente a lungo, che in realtà non mi rendo bene conto del fatto che siamo arrivati ai playoff. Credo che comincerò a realizzare soltanto domani, quando entrerò all’Arena e inizierà la partita”.

Se per la Spes i playoff di A1 sono una cosa assolutamente inedita, per la Despar Perugia sono terreno molto ben conosciuto, visto che le umbre hanno vinto anche tre scudetti (tutti anche grazie a Simona Gioli, ora in forza alla formazione veneta). Però, negli ultimi due anni la Despar è sempre uscita al primo turno, quarti di finale in entrambe le occasioni, e entrambe le volte ha giocato contro Bergamo. Perugia vinse le gare casalinghe, ma perse tutte le sfide in trasferta e entrambe le volte venne eliminata per 2-1.

La serie si gioca al meglio delle tre partite. Gara due è in programma a Perugia giovedì 5 maggio alle 20.30 e l’eventuale gara tre sarà di nuovo alla Zoppas Arena domenica 8 maggio.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto