05/01/2011 Lega Volley Femminile

La Pallavolo Cogemal Pontecagnano comunica di aver risolto, consensualmente, il rapporto contrattuale che legava le schiacciatrici Chiara Tenza ed Alice Lo Cascio alla società picentina.
Il presidente Malangone e le atlete esprimono soddisfazione per i modi ed i tempi attraverso i quali si è giunti alla definizione delle risoluzioni grazie alla piena disponibilità, da ambo le parti, di addivenire ad una soluzione che fosse rispettosa per tutti.
L’eburina Tenza, ancora alle prese con la fase di riabilitazione, a seguito dell’infortunio al ginocchio occorsole nella gara del 21 marzo 2010 contro Busnago, ha scelto di ripartire dalla B1, la sua nuova squadra è la PIEMME Potenza, visto che il suo impiego in campionato è slittato e non avverrà prima del mese di febbraio.
La toscana Lo Cascio si trasferirà a Vigolzone con l’auspicio di poter ritrovare nuove motivazioni e con un grosso in bocca al lupo da parte della Società e delle sue ormai ex compagne di squadra.
Trattative aperte sul mercato invernale, che si chiuderà il prossimo 14 febbraio, nel quale la società dei fratelli Malangone, di concerto con il direttore Bernardo, ha intenzione di muoversi con cautela per non alterare l’equilibrio del gruppo ma anche il bilancio del club e, visti i tempi, l’orientamento è assai saggio.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto