03/03/2009 Lega Volley Femminile

Settimana ricca di importanti iniziative per la Cgf Recycle Florens Castellana Grotte, formazione pugliese iscritta alla Findomestic Volley Cup serie A1 di pallavolo femminile. In attesa del Super Love Match (evento organizzato dalla Never Before e promosso dalla concessionaria Ford Notarcar, rispettivamente agenzia di comunicazione e importante partner commerciale della Florens), previsto per domenica prossima al Palazzetto dello Sport di via Renato dell’Andro a Castellana Grotte contro la Yamamay Busto Arsizio, al via il Florens Progetto Giovani, iter di sensibilizzazione della corretta pratica sportiva, composto da tre distinte fasi e promosso proprio dalla struttura dirigenziale e marketing della Florens Castellana Grotte.

E’ cominciato oggi, martedì 3 marzo, infatti, il primo step del Progetto Giovani con la distribuzione nelle Scuole Primarie cittadine di “Vivere il volley”, opuscolo informativo di 16 pagine. Nella pubblicazione, oltre al saluto istituzionale del presidente della Florens Johnny Netti, sono illustrati i benefici dell’attività sportiva praticata sin dalla giovane età, i consigli per una vita sana e una corretta alimentazione e le motivazioni per cui scegliere il volley come primo sport da praticare. In chiusura anche una lettera indirizzata ai genitori, a firma della psicologa Floriana Canniello, sui benefici fisici e psico-attitudinali dello sport nell’infanzia. Gli opuscoli sono stati presentati e distribuiti nelle scuole dallo staff Florens (istruttori del settore giovanile e dott.ssa Canniello) che ha introdotto il tema dei benefici dello sport ai direttori scolastici e agli insegnanti e dalle atlete della prima squadra Florens (il capitano Annamaria Quaranta, l’americana Danielle Scott-Arruda, medaglia d’argento alle ultime Olimpiadi, la pugliese Pia Tribuzio e la giovanissima siciliana Elisa Moncada) che hanno raccontato brevemente la loro esperienza di pallavoliste. Assieme all’opuscolo “Vivere il Volley”, distribuito un questionario di indagine sulla pratica dello sport (secondo step del Progetto Giovani) che, se riconsegnato presso la biglietteria del Palazzetto domenica 8 marzo, è valido come ingresso gratuito per un genitore e un bambino.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto