08/02/2009 Lega Volley Femminile

La Scavolini Pesaro è la vincitrice della 31^ edizione della Coppa Italia Findomestic A1 e ha conquistato il pass per la Champions League 2009/10. In finale ha battuto 3-0 l’Asystel Novara al termine di una partita bella e combattuta che ha entusiasmato i 5400 spettatori presenti sugli spalti del Palasele di Eboli.
Al terzo tentativo la squadra di Ze’ Roberto conquista così la Coppa Italia, sfumata nelle due precedenti edizioni, sconfitta nell’ordine da Perugia e Bergamo. Squadra compatta, completa in ogni reparto, Pesaro ha vinto l’edizione 2009 senza perdere nemmeno un set né nelle due gare della Fase 2, né nella Final Eight andata in scena a Eboli, sintomo di una qualità e di un’organizzazione di gioco praticamente perfette. Con il successo contro Novara salgono a 37 le vittorie consecutive della Scavolini Pesaro che ha subito l’ultima sconfitta proprio nella finale della scorsa edizione di Coppa Italia contro Bergamo. Da quel 30 marzo 2008 le marchigiane hanno solo vinto, mettendo in bacheca due trofei (prima della Coppa Italia di oggi, la Supercoppa in ottobre), dominando finora il Campionato (dopo 17 giornate le colibrì sono prime con 10 punti di vantaggio su Bergamo seconda in classifica) e guadagnando l’accesso ai Play Off a 12 di Champions League dopo aver vinto il proprio girone a punteggio pieno. Numeri ancora più importanti se consideriamo che, delle 29 gare disputate e vinte in questa stagione, Pesaro ben 21 le ha conquistate per 3-0, e che da soli raccontano la grandezza della squadra del presidente Sardella.
Gara equilibrata sin dalle prime battute con le due squadre che si sono affrontate senza timori reverenziali. E’ un susseguirsi di emozioni con l’Asystel Volley Novara che lotta su ogni pallone. Le colibrì provano il primo allungo importante sul 16-13 con Skowronska, ma Novara non ci sta e piazza un break di 2-5 riportando il match sul 18-18. La girandola di emozioni è fortissima e degna di una finale. Jaqueline e Costagrande da una parte, Kozuch e Barcellini dall’altra infiammano il PalaSele. Pesaro va sotto 21-23, poi un muro di Fürst e Jaqueline rimettono i giochi in pari, fino al 26-24 griffato da un muro di Fürst su Barcellini al termine di un grandissimo scambio.
Non cambia la musica nel secondo set. L’inizio frazione è di marca biancorossa con le pesaresi che volano sul 7-5. Costagrande (eletta MVP a fine gara) è superlativa, mentre Kozuch tiene a galle le piemontesi. Pesaro allunga sul 16-14, prima di subire il ritorno delle ragazze di Pedullà che con Anzanello trovano punti importanti dal centro (21-20). Ma la forza della Scavolini è da grandi emozioni e confeziona un +3 sul 23-20 con Skowronska che in diagonale abbatte Scarabelli. L’Asystel è ancora viva e prima Barcellini e poi Anzanello riportano il set in parità (23-23). Una pipe di una mai doma Costagrande proietta Pesaro sul +1 e Jaqueline mura Rosso per il 25-23.
Terzo set sempre di marca Scavolini, con Jaqueline ancora in evidenza e Guiggi al centro che fa la differenza (16-13). Ferretti si esalta in regia e per Novara non c’è piu’ nulla da fare. La neo entrata Brussa timbra il 24-18, prima del match-point messo a terra da Martina Guiggi. Pesaro è campione, Novara medaglia d’argento.

Le dichiarazioni dei protagonisti
Zè Roberto (All. Scavolini Pesaro):
“La squadra ha giocato la sua partita, non ci siamo mai disunite anche nei momenti difficili. E’ un successo meritato per ciò che stiamo esprimendo in termini di gioco e di spogliatoio. Siamo un gruppo unito. Nessun set perso? Siamo stati bravi a mettere le avversarie nella condizione di non batterci. La società meritava questo trofeo che per due volte avevamo visto sfuggirci in finale. Complimenti alle ragazze”.

Francesca Ferretti: (Scavolini Pesaro): “Vincere la Coppa Italia a pochi giorni dal mio rinnovo contrattuale è per me una grande soddisfazione, perchè qui a Pesaro sto bene e perchè c’è una grande società alle spalle. Oggi è stata dura battere Novara che ha giocato molto bene. Stiamo attraversando un grande momento di forma e questa Coppa è il giusto premio ai nostri sacrifici”.

Luciano Pedullà (All. Asystel Volley Novara): “Peccato per la sconfitta, ma alla fine Pesaro si è dimostrata più forte. Le mie ragazze hanno lottato fino alla fine. Abbiamo disputato una grande Coppa Italia. Non credo che possiamo essere definiti la sorpresa della Coppa, perchè anche in Campionato siamo nelle prime quattro”.

Mauro Fabris: (Presidente Lega Pallavolo Serie A Femminile): “Credo che registrare 5400 spettatori in una finale di Coppa Italia ad Eboli sia per noi motivo d’orgoglio. Avevamo visto bene con la scelta di portare la Coppa Italia al Sud ed in modo particolare in Campania. E’ stata la Coppa Italia delle giovani, e questo fa ben sperare per il futuro della nostra pallavolo nonostante il momento di crisi a tutti i livelli. Spettacolo in campo e sugli spalti. Un plauso a Pesaro e a Novara per le emozioni che ci hanno saputo trasmettere in questa finale”.

Coppa Italia Findomestic A1 – Il tabellino della finale
SCAVOLINI PESARO – ASYSTEL VOLLEY NOVARA 3-0 (26-24, 25-23, 25-19)
SCAVOLINI PESARO: Wijnhoven (L), Skowronska 11, Brussa 1, Ferretti, Furst 7, Costagrande 16, Guiggi 10, Jaqueline 15. Non entrati Lunghi, Garzaro, Castiglione, Di Crescenzo. All. Guimaraes José Roberto.
ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Anzanello 8, Feng 1, Rosso, Paggi 7, Barcellini 16, Cardullo (L), Lombardo, Scarabelli, Osmokrovic 12, Kozuch 11. Non entrati Bechis, Zardo. All. Pedullà Luciano.
ARBITRI: Omero Satanassi, Maurizio Giani.
NOTE – Spettatori 5400, durata set: 29′, 27′, 26′; tot: 82′.

Coppa Italia Findomestic A1 – L’albo d’oro

1978/79 Torre Tabita Catania
1979/80 Monoceram Ravenna
1980/81 Diana Docks Ravenna
1981/82 Nelsen Reggio Emilia
1982/83 Nelsen Reggio Emilia
1983/84 Teodora Ravenna
1984/85 Teodora Ravenna
1985/86 Nelsen Reggio Emilia
1986/87 Teodora Ravenna
1987/88 Vini di Puglia Bari
1988/89 Braglia Reggio Emilia
1989/90 Cemar Modena
1990/91 Teodora Ravenna
1991/92 Imet Perugia
1992/93 Latte Rugiada Matera
1993/94 Latte Rugiada Matera
1994/95 Latte Rugiada Matera
1995/96 Foppapedretti Bergamo
1996/97 Foppapedretti Bergamo
1997/98 Foppapedretti Bergamo
1998/99 Despar Perugia
1999/00 Medinex Reggio Calabria
2000/01 Capo Sud Reggio Calabria
2001/02 Edison Modena
2002/03 Despar Perugia
2003/04 Asystel Novara
2004/05 Colussi Perugia
2005/06 Radio 105 Foppapedretti Bergamo
2006/07 Colussi Perugia
2007/08 Foppapedretti Bergamo
2008/09 Scavolini Pesaro

Final Eight Coppa Italia Findomestic A1 2008/09- I risultati delle semifinali
Scavolini Pesaro – Yamamay Busto Arsizio 3-0 (25-22, 25-14, 25-15)
Foppapedretti Bergamo – Asystel Volley Novara 1-3 (22-25, 25-23, 23-25, 26-28)

Final Eight Coppa Italia Findomestic A1 2008/09 – I risultati dei quarti di finale
Scavolini Pesaro – Zoppas Industries Conegliano 3-0 (25-13, 25-13, 25-20)
Asystel Volley Novara – Unicom Starker Kerakoll Sassuolo 3-1 (19-25, 27-25, 25-15, 25-22)
Monte Schiavo Banca Marche Jesi – Yamamay Busto Arsizio 2-3 (28-26, 19-25, 21-25, 25-22, 16-18)
Foppapedretti Bergamo – Cgf Recycle Florens Castellana Grotte 3-0 (25-14; 25-17; 25-21)

pdf print

Altre news:

Samsung Volley Cup A1
7ª Giornata Ritorno
17/02/2019 17:00
SDB Scandicci3
Saugella Monza1
Igor Novara3
Il Bisonte FI0
Fenera Chieri1
èpiù Pomì CR3
Bosca CN3
Zanetti Bergamo1
Imoco Volley TV3
Lardini AN0
UYBA Volley3
Club Italia0
Pool Salvezza A2
2ª Giornata Andata
17/02/2019 17:00
Canovi Sassuolo3
Hermaea Olbia0
Volley Roma3
Montecchio VI1
Cutrofiano LE0
P2P Baronissi3
Pinerolo TO2
Sigel Marsala3
Pool Promozione A2
2ª Giornata Andata
17/02/2019 17:00
Lpm Bam Mondovì3
Teodora Ravenna0
WealthPlanet PG3
Golden Tulip CE1
Barricalla TO3
Martignacco UD0
Delta Trentino3
Volley Soverato1
AZ Orvieto3
OMAG Marignano1
Regular Season A1
8ª Giornata Ritorno
24/02/2019 17:00
Saugella Monza0
Igor Novara0
Club Italia0
Imoco Volley TV0
SDB Scandicci0
UYBA Volley0
Valsabbina BS0
èpiù Pomì CR0
Lardini AN0
Zanetti Bergamo0
Il Bisonte FI0
Bosca CN0
Pool Salvezza A2
3ª Giornata Andata
24/02/2019 17:00
Hermaea Olbia0
Montecchio VI0
P2P Baronissi0
Sigel Marsala0
Cutrofiano LE0
Volley Roma0
Canovi Sassuolo0
Pinerolo TO0
Pool Promozione A2
3ª Giornata Andata
24/02/2019 17:00
Barricalla TO0
Lpm Bam Mondovì0
WealthPlanet PG0
Volley Soverato0
Teodora Ravenna0
Martignacco UD0
OMAG Marignano0
Golden Tulip CE0
Delta Trentino0
AZ Orvieto0
Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto