24/03/2020 Banca Valsabbina Millenium BS

Un piccolo contributo per chi è in trincea: Brescia non vuole dimenticar il massiccio impegno di chi lavora negli ospedali per combattere il coronavirus. L’iniziativa tifosi – atlete: chiamata di gruppo a sorpresa. 

 

Gli ospedali sono in forte difficoltà di fronte all’emergenza coronavirus che, lo sappiamo, sta flagellando la provincia di Brescia. E’ il momento dell’unione e a ciò serve la raccolta fondi per gli ospedali bresciani AiutiAMO Brescia, Millenium sostiene questa iniziativa. Ogni respiratore, necessario per soccorrere chi vada in insufficienza respiratoria per colpa del virus, costa circa 7.808 euro. Una spesa che è grande per i nostri ospedali. L’importo donato al 24/03/2020 ore 09:30 è di ben 13.679.104 €.
Per donare:
Bonifico sul conto corrente di: Fondazione Comunita Bresciana Onlus

IBAN: IT76Z0311111238000000001390
Causale: AIUTIAMOBRESCIA
Per chi risiede all’estero: BIC BLOPIT22

In caso si voglia mantenere l’anonimato per le pubblicazioni sul Giornale di Brescia aggiungere ANONIMO nella causale. Se si volesse dare un contributo «in memoria di» è necessario fare il bonifico e poi inviare una mail a amministrazione@fondazionebresciana.org. Le donazioni consentono la deducibilità degli importi donati.

Millenium Brescia vuole fare sentire la propria vicinanza a tutto il personale sanitario impegnato in questa emergenza: il Club ha deciso di donare, ai soggetti coinvolti in prima linea, biglietti parterre omaggio per le partite future della squadra, quando ovviamente sarà possibile riprendere le competizioni. Attraverso l’iniziativa “Ringraziamo I Sanitari Brescia” (Su Facebook e Instagram), le aziende possono offrire prodotti e servizi da riscattare quando tutto sarà risolto. C’è chi ha messo a disposizione servizi fotografici, sedute di massaggi, apertivi, taglio di capelli ecc…

«Abbiamo messo a disposizione 30 biglietti parterre validi a tutto il 2020 – commenta il Presidente Roberto Catania – ma siamo pronti a fare di più se ci sarà richiesta. E’ chiaro che oggi il personale sanitario ha ben altre preoccupazioni, ma è un modo per ringraziarli e pensare al futuro con positività. Per noi è un piccolo gesto per il loro grande impegno».

Tifosi – atlete: mega video chiamata di gruppo. Attraverso il portale Skype il gruppo organizzato Amici delle Leonesse è rimasto in contatto con le proprie beniamine della A1 attraverso una chiamata collettiva organizzata nella serata di ieri. Ben 25 persone collegate in tutto, e per molti tifosi è stata una vera e propria sorpresa, visto che non erano a conoscenza che si sarebbero collegate anche le atlete. Un grande abbraccio collettivo di conforto con una promessa: una super festa quando tutto questo sarà risolto.

Leonesse ed Amici delle Leonesse in collegamento Skype

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto