26/02/2020 Volley Soverato

Con tutti i campionati fermi fino a domenica 1 Marzo causa “Coronavirus”, il Volley Soverato riprende gli allenamenti nella giornata di mercoledì con le ragazze di coach Bruno Napolitano che, come tutte le altre squadre, vedono rinviare a data da destinarsi il prossimo match previsto dal calendario che vedeva le biancorosse opposte alla Futura Volley Giovani Busto Arsizio. Dopo la sfortunata sconfitta contro la capolista Delta Informatica Trentino di domenica scorsa, le ragazze del presidente Matozzo hanno tanta voglia e determinazione di riprendere il cammino interrotto rimettendosi a lavorare come sempre con tanto entusiasmo e voglia di fare bene. Certamente, contro Trentino, al Soverato di Napolitano è mancata solamente la “dea bendata”: non bastava, infatti, l’infortunio al capitano Vittoria Repice ad inizio secondo set e, a questo, si è aggiunto nel momento decisivo della partita, sul 13-7 per Soverato nel tie break, l’infortunio all’opposto bulgaro Silvana Chausheva. Da quel momento in poi, il Soverato, si è visto in pratica dimezzare il potenziale di attacco non potendo utilizzare il proprio opposto come terminale offensivo e così ha visto spegnersi una vittoria che avrebbe ampiamente meritato visto che per lunghi tratti del match il Volley Soverato ha messo sotto la capolista Trentino che è riuscita a portare a casa due punti ormai insperati. Un vero peccato ma, quando ci si mette di mezzo la sfortuna, è dura per tutti. In ogni caso la squadra, giustamente, è uscita a testa alta e accompagnata da tanti applausi del pubblico del “Pala Scoppa”. Da oggi, quindi, si riprede a lavorare tra sedute in sala pesi e allenamenti al palazzetto in attesa di conoscere nelle prossime ore l’entità degli infortuni di Repice e Chausheva.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto