05/02/2020 Lega Volley Femminile

Non ci sarà l’atteso derby italiano nei quarti di finale della CEV Volleyball Cup 2020. Nelle gare di ritorno degli ottavi di finale, sia Unet E-Work Busto Arsizio che Saugella Monza subiscono una sconfitta; ma mentre le farfalle di Stefano Lavarini, che avevano vinto 3-0 nel match di andata, si aggrappano al Golden Set per eliminare il Developres SkyRes Rzezsow (capace di pareggiare i conti in Polonia con lo stesso risultato), le brianzole vengono battute dalla Dinamo Kazan anche alla Candy Arena, così come era avvenuto in Russia, e abbandonano la competizione a testa alta.

Così nei quarti di finale le bustocche si ritroveranno di fronte proprio Kazan, formazione in cui militano la croata Samanta Fabris, la dominicana De La Cruz e le russe Startseva e Koroleva. Andata in casa della Dinamo tra il 18 e il 20 febbraio, il ritorno due settimane dopo al PalaYamamay.

Le cronache dei match nella sezione ‘I RISULTATI’.

I TABELLINI
Developres SkyRes RZESZOW – Unet e-work BUSTO ARSIZIO 3-0 (25-20, 25-23, 27-25, Golden Set: 11-15) – Developres SkyRes RZESZOW: Frantti 15, Witkowska 5, Blagojevic 14, Efimienko-mlotkowska 15, Valentin 3, Zaroslinska-krol 9, Krzos (L), Mlejnkova 1. Non entrate: Polanska, Grabka, Hawryla, Kaczmar, Galucha, Przybyla (L). All. Antiga. Unet e-work BUSTO ARSIZIO: Washington 13, Herbots 11, Gennari 11, Orro 2, Lowe 18, Bonifacio 8, Leonardi (L), Bici, Villani 1, Berti. Non entrate: Bonifacio, Wang (L), Cumino, Malual, Piccinini, Campagnolo, Cucco (L), Bulovic, Bartolucci. All. Lavarini. ARBITRI: Sirakov, Novak. NOTE – Durata set: 24′, 29′, 31′, Golden Set: 18′); Tot: 102′.

Saugella MONZA – Dinamo KAZAN 1-3 (16-25, 25-18, 20-25, 20-25) – Saugella MONZA: Heyrman 4, Di Iulio 2, Danesi 5, Orthmann 4, Meijners 10, Plummer 16, Parrocchiale (L), Obossa 1, Ortolani 4, Costa 17, Squarcini 1, Skorupa. Non entrate: Bonvicini, Begic (L). All. Parisi. Dinamo KAZAN: Biryukova 4, Maryukhnich 2, Koroleva 16, Fabris 15, Startseva 7, De La Cruz De Pena 17, Podkopaeva (L), Kochurina 2, Popova, Akimova 3, Fedorovtseva 8. Non entrate: Simanikhina (L), Kadochkina. All. Sikachev. ARBITRI: Strandson, Constantinides. NOTE – Durata set: 24′, 23′, 30′, 23′; Tot: 100′.

CEV VOLLEYBALL CUP 2020
I RISULTATI DEGLI OTTAVI DI FINALE
GARE DI RITORNO (in grassetto le qualificate, tra parentesi il risultato dell’andata)

Sanaya Libby’s La Laguna (ESP) – Grupa Azoty Chemik Police 1-3 (27-25, 22-25, 17-25, 23-25) (POL) (0-3)
Mladost Zagreb (CRO) – Fatum Nyiregyhaza (HUN) 3-2 (25-20, 25-22, 19-25, 23-25, 15-8); Golden Set 19-17 (2-3)
TS Volley Dudingen (SUI) – Volero Le Cannet (FRA) 0-3 (15-25, 23-25, 20-25) (0-3)
ZOK Bimal-Jedinstvo Brcko (BIH) – Minchanka Minsk (BLR) 1-3 (21-25, 21-25, 25-22, 15-25) (0-3)
SSC Palmberg Schwerin (GER) – Hameenlinna (FIN) (3-1)  06/02
Asterix Avo Beveren (BEL) – Hermes Volley Oostende (BEL) 3-2 (21-25, 20-25, 25-21, 25-22, 15-9) (3-2)
Developres SkyRes Rzeszow (POL) – Unet E-Work Busto Arsizio 3-0 (25-20, 25-23, 27-25); Golden Set 11-15 (0-3)
Saugella Monza – Dinamo Kazan (RUS) 1-3 (16-25, 25-18, 20-25, 20-25) (0-3)

LA FORMULA
Come da tradizione, le formazioni si affronteranno in turni ad eliminazione diretta fino alla finale, su gare di andata e ritorno. Passerà il turno chi avrà conquistato più punti nel doppio confronto (3-0 e 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde, 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde).

LE DATE
Quarti di finale: andata 18-20 febbraio, ritorno 3-5 marzo
Semifinali: andata 17 marzo, ritorno 24 marzo
Finali: andata 7 aprile, ritorno 14 aprile

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto